Ecco i work out che puoi fare quando il ciclo ti fa dannare
Scritto da Redazione

Allenarsi quando hai il ciclo sembra un vero e proprio incubo. Lo sappiamo, la tentazione di saltare il tuo allenamento per colpa dei i dolori mestruali è forte, soprattutto quando l’unica cosa che desideri è rannicchiarti sul divano fino a quando non passeranno del tutto. Ma cosa succede se l’allenamento può effettivamente aiutare ad alleviare quella sensazione di letargia che provi durante le mestruazioni? L’esercizio fisico aiuta a rilasciare endorfine, ovvero le sostanze chimiche felici che migliorano il tuo umore. Più endorfine produci, meno proverai dolori mestruali. Naturalmente, devi anche andare piano con il tuo corpo alleggerendo l’intensità del tuo esercizio. L’importante è permetterti di muoverti anche quando sei bloccata a casa e hai a che fare con le mestruazioni.

Ecco come puoi fare un allenamento mestruale a casa:

Attrezzature
Anche se non puoi andare in palestra, puoi comunque fare un allenamento corretto usando gli oggetti che puoi trovare a casa. Per i pesi improvvisati, usa uno zaino con libri o acqua in bottiglia.

Lo spazio limitato non dovrebbe essere un problema perché puoi comunque sudare anche se ti alleni sul posto. Prendi una sedia se hai bisogno di supporto per gli squat . Il bordo del tuo letto è utile se stai facendo delle flessioni inclinate. In breve, si tratta di essere creativi con l’attrezzatura per l’allenamento a casa!

L’allenamento effettivo
Assicurati di fare alcuni esercizi di riscaldamento prima di procedere con l’allenamento. In questo modo, il tuo corpo non si sentirà sopraffatto dai tuoi movimenti.

1. Affondi all’indietro
Stai drittoa e metti le mani sui fianchi. Porta indietro il piede destro. Abbassa i fianchi finché la coscia sinistra non è parallela al pavimento e il ginocchio destro tocca quasi il suolo. Resta così per due secondi, quindi torna in posizione eretta. Alterna le gambe portando indietro il piede sinistro e la coscia destra parallela al pavimento. Se vuoi metterti alla prova, esegui almeno 12 affondi su ciascuna gamba. L’affondo all’indietro è perfetto se soffri di crampi addominali!

2. Air squat
Stai dritta con il petto aperto e metti i piedi perpendicolarmente ai tuoi fianchi. Abbassa i glutei come se fossi seduta. Se hai bisogno di più supporto, sentiti libera di posizionare una sedia dietro di te. Stringi i glutei mentre torni alla posizione di partenza. Prova a farlo 10 volte, ma assicurati di ascoltare il tuo corpo e di lavorare sul tuo ritmo.

3. Taglia legna
Fingi di tenere in mano un’ascia e di tagliare un tronco. Allunga le braccia in avanti con le mani giunte. Quindi da un lato, ruota il busto e i fianchi mentre fai oscillare le braccia verso il basso e attraverso il corpo. Fai delle braciole di legno su entrambi i lati finché non senti i tuoi muscoli allungarsi. Ripeti questa mossa 15 volte prima di passare dall’altra parte.

Queste sono solo alcune delle mosse di allenamento che puoi provare anche quando hai il ciclo! Ricorda che non devi essere * super * severa e  con te stessa durante una sessione di allenamento. Ascolta il tuo corpo e fai ciò che ti sembra giusto. Finché puoi muoverti comodamente, allora starai bene!