Questi 5 ingredienti comedogeni stanno peggiorando la tua acne
Scritto da Redazione

Tutti abbiamo questa idea che gli ingredienti biologici facciano bene al nostro corpo. Purtroppo, quando si tratta di pelle, ci sono alcuni ingredienti che possono fare più male che bene. In primis, gli ingredienti comedogenici, ovvero roba che rimane bloccata nei pori e peggiora l’acne. C’è una lista lunghissima di sostanze comedogeniche, ma qui abbiamo deciso di riportare le cinque più usate che le persone con la pelle grassa dovrebbero evitare.

Cera d’api
Usata dai faraoni egiziani, la cera d’api è stata super apprezzata nei secoli per le sue qualità curative. Il problema?Questo ingrediente può interrompere l’apporto di ossigeno ai pori.

Olio di cocco
Conosciuto per le sue proprietà antibatteriche, purtroppo l’olio di cocco non è adatto a ragazze o ragazzi che hanno la pelle grassa. Mentre alcune persone possono usarlo come idratante, questo olio meraviglioso lascia un film che può ostruire i pori e peggiorare l’acne.

Burro di cacao
Tantissime lozioni contengono burro di cacao. Non solo ha un profumo straordinario, ma aiuta ad ammorbidire e idratare anche la pelle più secca. Sebbene crei una barriera protettiva per impedire all’umidità di fuoriuscire, può anche intrappolare sporco, detriti e tossine nei pori. Quando si tratta di burro per il corpo, opta invece per quello di karité.

Isopropyl Myristate e Isopropyl Palmitate
Comunemente aggiunti ai prodotti per la cura della pelle come addensanti e lubrificanti, questi componenti si posizionano piuttosto in alto sulla scala comedogenica. Anche l’attualità Retin-A (in versione crema), che è comunemente usata per l’acne, la contiene. Nel caso di pelle acneica, è sempre meglio optare per una texture in gel.

Silicone
Un’aggiunta popolare ai cosmetici, i siliconi rendono i prodotti di bellezza più confortevoli quando applicati sulla pelle. Il problema si verifica quando questo ingrediente non solubile in acqua inibisce il ricambio di ossigeno e può intrappolare lo sporco e il sebo causando gravi irritazioni cutanee.