4 tendenze chiave delle passerelle primaverili 2020
Scritto da Redazione

Le tendenze moda per la primavera estate 2020 ci hanno già portato a fantasticare su climi più miti e giornate più lunghe. Abbiamo studiato attentamente le passerelle di New York, Londra, Parigi e Milano e possiamo dirlo con certezza, questa sarà una delle stagioni primaverili più chic degli ultimi anni.

Sia che rivediate religiosamente il vostro guardaroba ogni volta che il tempo inizia a cambiare, o semplicemente che vi piaccia seguire i trend stagionali nel mondo della moda,questo articolo è degno di essere screenshottato!

Dai colori e dalle stampe più cool in questo momento, ai pezzi ‘IT’ ai quali non potrai rinunciare, ecco la raccolta delle tendenze che domineranno la prossima primavera/estate.

1. Abiti a camicia
Adatti sia per l’ufficio che per i week end organizzati all’ultimo,l’abito a camicia è un capo d’abbigliamento estivo per un motivo: è SUPER versatile. Scegli un modello classico oversize bianco o, in alternativa, aggiungi un tocco più glam al tuo look selezionando una tonalità o una stampa animalier. Il nostro consiglio? Per un look perfetto, opta per colori pastello!

2. Scollature vittoriane
Chiamalo effetto “Piccole donne” , ma il 2020 è destinato a essere un omaggio alle eroine dei romanzi di Jo March. Le scollature alte su camicette a maniche fluttuanti e abiti da prateria, abbinati a intricati dettagli con bottoni, saranno la tua nuova ossessione la prossima primavera

3. Abiti di jeans
Gli anni’70 stanno tornando più forti che mai! Non sei sicura di come indossare il look? Pensa all’era Charlie’s Angels di Farrah Fawcett, quando gli abiti over, i capelli cotonati ed i tacchi alti erano di gran moda. Scambia le scarpe alte per scarpe da ginnastica retrò ed il pezzo unico in denim sarà altrettanto facile durante il giorno.

4. Flower Power
“Floreale, in primavera? Avanguardua pura!” Hai già sentito tutto prima, vero? E se ti dicessimo che in questa stagione è tutta una questione di sovrapposizione di stampe floreale? Sì, il minimalismo sembra essere passato di moda, il nuovo mantra è MORE IS MORE.