Sei dipendente dal tuo telefono?
Scritto da Redazione

È la prima cosa che afferri quando ti svegli e l’ultima cosa che tocchi di notte. Lo prendi innumerevoli volte nell’arco della giornata e ti lasci prendere dal panico se lo lasci a casa. Di cosa stiamo parlando? Del tuo smartphone!

Ottenere una certa distanza dal proprio telefono è importante, essere attaccata al tuo smartphone (anche se non lo stai guardando) può compromettere le funzioni mentali, indebolendo la tua memoria e la tua concentrazione. Invece di concentrarci su ciò che ci circonda, siamo costantemente focalizzati tra ciò che sta accadendo sul web e tutto ciò che potrebbe accadere, perché questo è ciò che fa il nostro telefono.

Fortunatamente, non devi abbandonare completamente il cellulare per ridurre gli effetti negativi. Più ti allenerai a non, per esempio, a scorrere il tuo feed IG quando sei in bagno o sul letto, meno ne sentirai la necessità.

Ecco il nostro piano per l’auto-riabilitazione alla vita vera!

1. Elimina (temporaneamente) le app che ti creano dipendenza
Non stiamo dicendo che non puoi usare Insta, Snapchat o Twitter, solo che potresti controllarli sul tuo laptop. Ok, va bene: elimina solo uno o due social dal tuo telefono. All’inizio potrebbe sembrarti impossibile da fare, ma ti assicuriamo che tempo qualche giorno e riuscirai a percepire i primi effetti della detox da smartphone. In sintesi,l’obiettivo è rendere il tuo telefono così noioso da ricorrere a pensieri profondi nella linea della farmacia anziché pubblicare sul tuo acquisto di mascara.

2. Sforzati
Se sei una fumatrice e ci sono delle sigarette di fronte a te, nonostante tu stia cercando di fare altro, il tuo cervello continuerà solo a voler accendere una sigaretta. La stessa cosa succede con i telefoni. Combatti la tentazione di prendere il tuo cellulare , quando non ne hai effettivamente bisogno, nascondendolo nella borsa mentre sei al lavoro o in un cassetto quando vuoi avere una vera conversazione con le tue amiche. A casa e attiva la funzione “Non disturbare” di Apple che invia risposte automatiche personalizzabili ai messaggi oppure se aspetti una telefonata importante imposta il tuo telefono per consentire solo le chiamate dai tuoi preferiti.

3. Scarica queste app
Abbiamo scovato tre app che possono effettivamente in questa detox da smartphone :

Space
Tramite un quiz iniziale, Space fa una vera e propria analisi di come utilizzi il telefono (con quale frequenza si è attirati a prendere in mano il cellulare e per quale scopo). Successivamente proprio come un coach ti aiuta ad impostare obiettivi migliori da raggiungere per “staccare” dal tuo smartphone.
Gratuita su iOS e Android .

Moment
Inserisci il tempo massimo che vuoi trascorrere utilizzando il telefono ogni giorno. Moment ti avviserà quando avrai raggiunto il limite. Registra anche il tuo utilizzo da parte di app, per aiutarti a identificare il tuo più grande tempo fa schifo. Gratuito su iOS .

Freedom
È possibile configurarlo per bloccare app, siti Web o internet in generale per periodi di tempo prestabiliti.
L’app ha un abbonamento mensile di 7 euro