13 consigli per prenderti cura della tua pelle
Scritto da Redazione

Il mondo del beauty è in continua evoluzione, proprio per questo motivo può essere difficile restare al passo con le ultime novità e tendenze. Capiamo perfettamente il tuo dilemma, con centinaia di prodotti innovativi che vengono rilasciati ogni settimana sul mercato e la scoperta di un super ingrediente “must-have”, può essere difficile capire di quali prodotti hai veramente bisogno e cosa è invece solo una tendenza da vedere su Youtube. Niente paura! Per guidarti nella ricerca dei prodotti per una pelle perfetta ti aiutiamo noi! Di seguito trovi 13 consigli per ogni tipo di pelle.

1. Conosci il tuo tipo di pelle

Capire e conoscere il tuo tipo di pelle non solo è la cosa più importante che puoi fare ma soprattutto il primo step. Utilizzando i prodotti sbagliati, potresti compromettere l’equilibrio naturale della tua pelle e scatenare irritazioni, infiammazioni. I tipi di pelle più comuni sono la pelle grassa, incline all’acne, secca, sensibile e matura. Ricorda che il tuo skin type può essere una combo di quelle citate o può cambiare a seconda del periodo o nel corso degli anni, ergo ascolta sempre la tua pelle!

2. Segui le “regole”
Se non si applicano i prodotti per la cura della pelle nell’ordine corretto, è probabile che non vengano assorbiti completamente, il che significa che non saranno altrettanto efficaci. La regola generale è applicare prima le formule più leggere in modo che possano essere facilmente assorbite senza la barriera delle creme più pesanti. Ricorda sempre di aspettare almeno qualche minuto tra l’applicazione del tonico ed il siero!

3. Less is more
Quando si tratta di skincare, “more is more” non è una buona regola. Quindi, se applichi troppa crema idratante, il prodotto impiegherà più tempo ad essere assorbito e potrebbe ostruire i tuoi pori. Rifletti, è uno spreco totale non solo di prodotto ma anche di denaro, considerando che la tua pelle non sarà in grado di assorbirla comunque!

4. Double Cleanse
Pulendo due volte, ti assicurerai che tutta la sporcizia, i batteri, l’olio e l’inquinamento accumulati sulla tua pelle durante il giorno siano stati rimossi, lasciandoti il viso completamente pulito per iniziare la tua skincare routine

5. Vacci piano con i nuovi prodotti!
Prima di iniziare a utilizzare un nuovo trattamento, è consigliato provare la crema o il siero sul dorso della mano, così da evitare il rischio di irritazione o di reazione allergica.

6. I prodotti scadono
Utilizzare i prodotti oltre le loro date di scadenza è un grosso NO. Purtroppo, i tuoi amati prodotti di bellezza diventano la dimora perfetta per germi e batteri (specialmente se li usi spesso), quindi oltre a generare infezioni e irritazioni, una volta superato il PAO tendono a non performare come in origine. Come regola generale, se non riesci a ricordare quando hai acquistato la tua crema per il viso o il tuo fondotinta, non resta altro da fare che sbarazzartene!

7. La protezione solare è TUTTO
Se c’è una cosa, fondamentale per prenderti cura della tua pelle utilizzare la protezione solare ogni giorno per proteggerti dai danni del sole. Il 90% di come invecchia la pelle è sotto il tuo controllo ed è direttamente collegato all’esposizione solare.

8. Il tuo tipo di pelle cambierà con il passare del tempo
La pelle di tutti è in continua evoluzione e si adatta all’ambiente che ti circonda. Questo è il motivo per cui è così importante cambiare la tua skincare routine, non solo a seconda delle stagioni , ma anche in base alla tua età. Invecchiando, i livelli di collagene nella pelle iniziano a mancare, di conseguenza la pelle tende ad essere più secca.

9. Sei quello che mangi
Indipendentemente dal numero di prodotti miracolosi che usi, se la tua alimentazione fa schifo, la tua pelle non sarà mai al top. Per ottenere il tanto agognato effetto glowy, devi fornire al tuo corpo vitamine e minerali. Ricordati di bere molta acqua durante il giorno: è una vera e propria cura per la tua pelle.

10. Ricorda, i tuoi ormoni hanno un impatto sulla tua pelle

I nostri ormoni non influenzano solo il nostro umore e i nostri livelli energetici, ma hanno anche un impatto enorme sulla nostra pelle. A seconda del tuo ciclo mestruale, puoi modificare e adattare la tua skincare routine!

11. Il sacro Graal del beauty è l’esfoliazione
L’esfoliazione è un passo essenziale per tutti i tipi di pelle. Esistono due tipi di esfolianti: quelli fisici o chimici.Ti raccomandiamo di usare un peeling chimico poiché gli esfolianti fisici sono leggermente più abrasivi e se utilizzati in maniera errata tendono ad arrossare o graffiare il tuo viso. I peeling chimici a base di enzimi invece,penetrano nella pelle, rimuovendo e dissolvendo le cellule morte, promuovendo la rigenerazione della pelle e lasciando il tuo viso pulito e luminoso. Detto questo, assicurati di utilizzare i peeling solo due o tre volte alla settimana per evitare un eccesso di rush cutanei o eccessi di sebo.

12. L’idratazione
Idratare, idratare, idratare… non stiamo scherzando! Quando si tratta della tua pelle, l’idratazione è tutto! Anche se hai la pelle grassa, devi mantenere la pelle constantemente nutrita con lozioni o texture leggere.Assicurati di idratarti due volte al giorno e di utilizzare un siero notte. Gli ingredienti che aiutano a mantenere la tua pelle al top sono l’acido ialuronico, la glicerina,i peptidi e ceramidi.

13. Non importunare i tuoi brufoli
Per quanto sia allettante il fatto di schiacciare quel brufolo sul naso o sul mento, cerca di resistere all’impulso, quando schiacci i tuoi brufoli rischi di spargere batteri e microbi sul viso che andranno a creare altre infezioni (ecco perchè per uno che ne schiacci ne escono sempre minimo due nuovi).