Come rimuovere lo smalto in gel a casa
Scritto da Redazione

Tutti dicono sempre ” Mi raccomando non togliere da sola il gel alle unghie!”. Ma se non hai tempo o semplicemente stai risparmiando i tuoi soldi per comprarti quella borsa che tanto desideri, segui i nostri consigli perché in realtà puoi togliere il gel a casa senza particolari drammi. Fondamentalmente, puoi copiare ciò che fanno nel salone, e credici, è più facile di quanto sembri!

#1 Prendi una limetta:
Prendi una limetta per unghie e leviga delicatamente lo strato superiore dello smalto. Non rimuovere il tuo smalto,solo la parte lucida.

#2 Acetone:
Prendi l’acetone e versane un po ‘in una piccola ciotola. Successivamente immergi dei batuffoli di cotone nella ciotola fino a quando non ti sembrano saturi di acetone.

#3 Armati di carta argentata e pazienza
Dirigiti verso la cucina e prendi della carta argentata. Strappa dieci quadrati che si adattano alle tue dita.Metti una pallina di cotone imbevuta di acetone sull’unghia, quindi avvolgila attorno ad uno dei quadrati di alluminio per tenerlo fermo. Procedi facendo lo stesso per entrambe le mani e attendi 15 min.
Una volta tolti i batuffoli e la carta argentata, a questo punto lo smalto dovrebbe sollevarsi abbastanza facilmente con un bastoncino per cuticole. Se non funziona, immergili per qualche altro minuto e riprova!

#4 Rimuovi i residui:
Utilizza una lima per togliere eventuali rimasugli di gel dalle unghie

#5 Idrata!
Dopo la rimozione completa dello smalto in gel, idrata la pelle con cura. L’acetone e la lima indeboliscono le unghie e seccano la pelle circostante.