5 cose che non dovresti mai fare alla tua pelle

Vivrai nella tua pelle per molto tempo, quindi se c’è una cosa che dovresti fare davvero, è sicuramente prendertene cura quotidianamente. Come? usando i prodotti giusti al secondo del tuo skin type. Considera una cosa: la pelle è l’organo più grande del tuo corpo, rappresenta circa il 15% del tuo peso corporeo e spesso dice molto di come te la passi non solo fuori ma anche dentro.

Ecco cinque cose che devi davvero evitare:

1)Esfoliare in maniera eccessiva:
Fare lo scrub è un toccasana per il tuo viso; rimuove le cellule morte della pelle che ostruiscono i pori che a lungo andare portano alla nascita di punti neri e brufoli. Ma come in tutte le cose, occorre trovare il giusto equilibrio: se fatto troppo energicamente infatti, rischi di graffiare la superficie della barriera protettiva della pelle, lasciandola aperta alle infezioni e all’esposizione alle tossine ambientali. Per essere sicura di non esagerare, evita di usare troppa forza durante la tua skincare routine e soprattutto utilizza un esfoliante con granuli delicati e piccoli, che non siano troppo abrasivi sulla pelle. Se hai la pelle secca o sensibile, ti consigliamo di esfoliarlo una volta alla settimana, per la pelle normale o mista due volte a settimana.

2)Schiacciare i brufoli:
La nostra pelle fa un lavoro così fantastico per proteggerci, che a volte dimentichiamo quanto sia fragile e quanto dobbiamo stare attente. Evita il più possibile di toccare e strizzare i tuoi brufoli! Oltre ad irritare la zona interessata, le tue dita per quanto pulite possano essere hanno sempre dei batteri che rischiano di infettare il resto del volto. Se proprio non puoi resistere, ricorda di lavare accuratamente le mani sia prima che dopo e di usare un gel antibatterico!

3) Non proteggere la pelle
Okay, probabilmente sai che sei obbligata a indossare la crema solare tutti i giorni, ma conosci perché? Il sole è responsabile del 90% di come invecchia la tua pelle. Ricordati di indossare sempre sotto il tuo make up una protezione solare. Il sole distrugge il collagene, che causa il rilassamento della pelle e le rughe, inoltre i raggi UV innescano la produzione di melanina (pigmento), alias quelle bruttissime macchie che compaiono sul viso di tante persone. Come se non bastasse, la protezione solare aiuta anche a proteggere la pelle dai raggi UV cancerogeni. Cerca di indossare sempre una crema che abbia un fattore spf 30 e un punteggio UVA pari o superiore a 4 stelle (o PA ++++). L’SPF protegge dai raggi UVB che bruciano la pelle, mentre UVA (o PA) protegge dai raggi UVA che penetrano più in profondità nella pelle e distruggono il collagene . Entrambi sono essenziali!

4) Dimenticando il collo e gli occhi
Se hai letto le nostre cinque regole sulla cura della pelle, saprai esattamente come prenderti cura del tuo viso, ma ciò che le persone trascurano di più  è la crema  contorno occhi. La pelle sotto i nostri occhi è la più delicata di tutti i nostro corpo e richiede molta idratazione e nutrimento, non solo per prevenire le rughe, ma soprattutto per aiutare a liberarsi delle occhiaie e dei gonfiori!

5)Utilizzare sempre gli stessi prodotti:
Potresti aver trovato una crema idratante che è la tua vita, ma purtroppo, è una storia d’amore che non può durare per sempre. Alla fine con il passare del tempo, la tua pelle cambierà e si adatterà a qualsiasi principio attivo del tuo prodotto preferito, questo comporterà che a lungo andare risulterà sempre meno efficace. È importante conoscere il tipo di pelle e rivalutarla costantemente ( in genere ogni sei mesi) perché ci sono così tante cose che possono influenzarla… qualche esempio? in primis i tuoi ormoni, ma anche l’ambiente che ti circonda, lo stress e l’età. Altra cosa da considerare è la tua skincare routine in base alle stagione. Per l’inverno, l’idratazione è vitale, mentre per l’estate, potrebbe essere necessario riporre le creme invernali più ricche ed optare per qualcosa di più leggero, come ad esempio creme dalla texture in gel!

1)La Mer – CRÈME DE LA MER Limited Edition: Questa crema ricchissima lenisce la pelle in profondità, idratandola e aiutando a combattere l’aridità per un aspetto radioso, giovane e sano. La crema rimpolpa e leviga visibilmente le linee sottili, rendendo la pelle naturalmente più vitale e restituendole il suo aspetto naturale. Questa limited edition è ispirata al design dei primi vasetti del celebre brand. Quello che forse non sai è che il Miracle Broth, contenuto in tutti i prodotti del brand, oltre alla sua azione idratante e rimpolpante è formidabile anche per distendere le cicatrici post acne. Provare per credere!

2) Origins- Ginzing Moisturizer: Con la sua formula ricca di ginseng e chicchi di caffè, i segni della stanchezza o delle notti brave sono solo un brutto ricordo. Questa promette di rinfrescare e rivitalizzare la tua pelle dandole il suo naturale splendore.

3) Elemis – Papaya Enzyme Peel: Purifica, rinnova e leviga la tua pelle. Questo straordinario trattamento esfoliante, è perfetto per tutti i tipi di pelle perché non è aggressivo. E’ infatti formulato con Papaia (Il succo di papaia contiene un enzima naturale chiamato papaina che elimina delicatamente le cellule morte),Ananas (che ha un enzima chiamato bromelina che favorisce l’esfoliazione e aiuta a purificare la pelle) e per finire proteine del latte, principi attivi idratanti, rigeneranti e ristrutturanti. Lo adorerai!

4)Givenchy – Hydra Sparkling Rich Luminescence Moisturizing:Arricchita con SWC® e un cocktail di ingredienti nutrienti (burro di karitè, olio di luffa e un derivato di olio di jojoba), questa texture cremosa permette alla pelle secca di scoprire il suo splendore. Nutrita e idratata, la pelle ritrova la sua morbidezza e riacquista nuova luminosità.

5)Benefit Cosmetics – total moisture crema idratante viso: La pelle secca sarà solo un brutto ricordo! Questa crema viso super concentrata assicura un’idratazione totale per un colorito fresco e radioso. L’esclusivo complesso “tri-radiance” preserva le riserve d’acqua della pelle, rafforzandone la naturale barriera di idratazione. Contiene burro di mango, un emolliente naturale noto per le sue proprietà idratanti.

6)ESTÉE LAUDER Advanced Night Repair Eye Gel Supercharged Complex: Il nuovo Advanced Night Repair Eye con Tecnologia Riparatrice, è 10 volte potenziata. Questa nuova formula ripara il contorno occhi dai danni causati dalla luce blu degli schermi, dalla mancanza di sonno, dai raggi UV e dall’inquinamento.Svolge 3 azioni: Ripara Riducendo i segni di invecchiamento come linee, gonfiore, aridità. Illumina schiarendo le occhiaie in sole 3 settimane e idrata intensamente il tuo contorno occhi per 24 ore prevenendo i danni causati dai radicali liberi.

7)Darphin – Ideal Resource Eye Illuminator: Applica ogni giorno questa crema idratante e leggermente colorata. Associato al massaggio rinfrescante dell’applicatore metallico, questo trattamento arricchito con Particelle ottiche, Peptidi e Vitamina C aiuta a ripristinare la luminosità e a ridurre la visibilità di occhiaie e sottili segni di espressione. Nel tempo, il contorno occhi appare idratato,schiarito e più luminoso!

8)DR.JART+ – Ceramidin Facial Sheet Mask: Una skincare routine non può definirsi tale senza una maschera! Non farti cogliere impreparata dall’arrivo del freddo, Ceramidin Mask forma una barriera idratante e impedisce l’evaporazione dell’umidità grazie alla sua formula che dona un finish levigato e non appiccicoso. Questa maschera aiuta a migliorare l’aspetto della pelle. Inoltre il morbido tessuto nanoskin avvolge delicatamente la pelle per un rilascio ottimale degli ingredienti attivi.

 

by

natalia-d'-amario-soto Natalia D' Amario Soto

Related Articles