Pronta a dire addio alle occhiaie?

Perchè un buon correttore è solo una piccola parte dell’equazione.Non avresti mai pensato che beauty ed algebra andassero così d’accordo…vero? La verità è che non esiste cura (se non chirurgica) per la rimozione delle occhiaie. Persino le creme più specifiche e costose riescono a rimuoverle solo per l’80%. Se sei stufa di somigliare ad un panda, e migliorare step by step la tua situazione occhiaie, noi di Just You abbiamo qualche consiglio che fa al caso tuo!

1) Determina la causa delle tue occhiaie
Dormi poco? Studi troppo? Uno dei passi fondamentali è, appunto, determinare la causa delle tue occhiaie. Bada, gli specialisti danno spesso colpa ai tuoi fattori ereditarie, perchè, si sa, la genetica gioca spesso carte scomode. Se hai geneticamente il fattore occhiaie mi spiace, ma dovrai impegnarti il doppio!

2) Fa’ attenzione ai raggi solari
Leggende metropolitane dicono che la tintarella faccia sparire le tue fossettine da panda. Niente di più falso, anzi: l’eccessiva pigmentazione data dalla melanina peggiorerà la situazione, rendendole ancora più visibili! Ergo, se volessi una tintarella da Saint Tropez, proteggi adeguatamente la zona con crema solare in turbo.

3) Impara quali prodotti puoi applicare e (soprattutto) quali NON.
Oltre ad una più che discreta protezione solare, prendi in considerazione un siero alla vitamina c che si adatti bene ala tua pelle, accompagnato da una crema all’acido ialuronico che faccia da “muro”, per un booster istantaneo. Ma, soprattutto, evita prodotti che ti irritano la pelle.

4) Impara quali correttori sono i tuoi migliori amici
Trovane uno che non sia una macchia, e che si stenda facilmente. I correttori sono come gli amici del liceo: ne trovi due, sai che sono pochi e che non ti abbandoneranno mai più.

5) Fai più attenzione al make up occhi
Devi essere sicura di applicare prodotti che non siano troppo invasivi per una situazione che ti è già di partenza, diciamo, scomoda. Spesso molti prodotti, tra cui matite ed ombretti, tendono ad essere troppo oleosi: ciò peggiorerà, esteticamente, la situazione occhiaie. Ovvero, hai passato 4 ore a nascondere i tuoi occhietti da panda per niente.

6) Non andare a letto non prima di essere completamente struccata
Non è solo colpa del make-up se hai delle occhiaie da paura: Il tuo viso Ne risente anche dal modo in cui ti strucchi. Ad esempio, il make-up della mattina dopo è sempre più difficile da rimuovere. Onde evitare ulteriori arrossamenti, struccati appena puoi e non rimandare mai a dopo.

Stay gorgeous!

by

mario-morrieri Mario Morrieri

Related Articles