8 segreti per una pelle perfetta

Prendete carta e penna, questi consigli vanno seguiti all’istante!

Non sottovalutate il potere di una buona maschera:
Le maschere contengono ingredienti mirati per specifici problemi di carnagione, e il bello e’ che mentre vi gustate un episodio della vostra serie preferita su Netflix, loro fanno loro il lavoro. Anno applicate tre volte a settimana, e se avete problemi d’acne, optate per una maschera purificante a base di argilla, se invece la vostra pelle risulta secca e opaca, provate una maschera idratante/schiarente.

Allenamento + sudore
Mix perfetto. L’esercizio costante è importante quanto la continua cura della pelle. Provate ad allenarvi un minimo di tre volte alla settimana usando gli elastici. Avvolgeteli intorno a caviglie e cosce (per 60 minuti) mentre fate gli squat. La combo preferita.

Non allenatevi senza prima esservi struccate
Usate salviette detergenti prima e subito dopo l’allenamento per rimuovere tracce di make-up. Se avete un appuntamento proprio dopo la sessione, utilizzate un semplice correttore per rimuovere le imperfezioni.

Alimentazione sana = pelle sana
Bere tanta acqua, mangiare verdure e ridurre zuccheri e latticini aiuta a cambiare la pelle in modo radicale. Mangiate piccole porzioni ogni 3 ore per controllare il metabolismo: uova e mezzo avocado per colazione, la metà di un barretta naturale e senza zuccheri per merenda, pollo o pesce con verdure per pranzo, una manciata di mandorle con un tè verde per la seconda merenda e verdure o un’insalata per cena.

Bevete acqua come se fosse il vostro lavoro:
E’ essenziale. Portatevi una bottiglietta ovunque andiate. Ricordatevi, come due litri d’acqua al giorno!

Se siete rilassate, anche la vostra pelle lo e’:
La frenesia, l’ansia e lo stress non aiutano: aumentano il cortisone e quindi irritazioni, brufoli e rughe. Per ridurre tutte queste scomode sensazioni e trovare la calma, seguite un corso si yoga.

Una pelle idratata e’ una pelle sana
La pelle ha bisogno di mantenere una barriera lipidica sana, perché se non viene curata, sporcizia e batteri possono penetrare e causare disidratazione e eruzioni cutanee. Optate per un idratante leggero e senza olio da applicare mattina e sera e per delle maschere idratanti da usare ogni settimana. Quest’ultime mantengono umida la pelle e la riparano.

Non andate a dormire tardi
Il sonno è fondamentale per la cura della pelle. Durante la notte, non solo la pelle entra in modalità’ “riparazione” per rimediare ai danni causati dalla quotidianità, ma assorbe anche le creme applicate. Provate anche le maschere per gli occhi. Sono ottime!

by

natalia-d'-amario-soto Natalia D' Amario Soto

Related Articles