Stress invernale? ecco 15 modi per combatterlo

STRESS INVERNALE? I 15 MODI PER COMBATTERLO.

L’inverno è notoriamente uno dei periodi più difficili dell’anno per rimanere in forma e non andare in tilt con il cervello. Scuola, lavoro, la pigrizia di una stagione grigia già dalle quattro di pomeriggio non invoglia di certo a dare il meglio di te. Abbiamo notato come gli scorsi mesi invernali in generale, hanno dimostrato che sono molti gli eventi negativi in un mondo che non funziona, data anche la copertura infinita di servizi in televisione e sui social media – che si diffondono nel paese e nel mondo in un click. Puoi sentire la pressione fisicamente, mentalmente ed emotivamente. In questo articolo ti darò 15 consigli sulla salute per levigare le cose, a tutti i livelli.
Concentriamoci sull’idea di costruire il calore nel corpo. Perché? Ovviamente voglio sentirmi caldo in inverno, ma quando costruiamo calore nel corpo, attiviamo il nostro metabolismo, che porta a uno stress generale inferiore alla salute. Dall’interno verso l’esterno.

1. Alimentazione sana: dì pure addio ai grassi polinsaturi. I PUFA sono un tipo di grasso noti per avere un impatto indesiderato sul corpo umano. Hanno conseguenze particolarmente negative sulla tiroide, l’organo responsabile della regolazione del metabolismo e della creazione di calore nel corpo. Evitiamo questi grassi quando possibile, soprattutto in questo periodo. I PUFA sono tutti contenuti in alimenti come olio di cocco, olio di palma e olio di pesce. Mangiare fuori è una fonte comune di esposizione al PUFA, quindi ridurre il numero di volte che si mangia fuori o chiedere cibi preparati con olio d’oliva e burro.

2. Caffè:  Il caffè, se consumato al momento giusto della giornata, regala una fonte di vitalità non indifferente. Sappiamo tutti quanto sia allettante l’aroma tostato di una moda appena preparata. Il caffè di buona qualità ha un certo numero di proprietà che aumentano il metabolismo e aumentano la circolazione, ergo: lascia perdere le leggende metropolitane, fa più che bene. Ma Fai attenzione al caffè durante la giornata, se hai un problema di sonno.

3. Un Massaggio con oli essenziali: Un massaggio può farti sentire bene, ma il motivo è che molte volte il corpo è attaccato da fonti di stress e anche oltre, alcuni tipi di stress possono colpire diverse parti del corpo. Lo stress legato alla sicurezza e alla mente può manifestarsi nel collo. Ci sono ancora più correlazioni, ma il punto è che lo stress gioca un ruolo nella creazione dei tuoi punti deboli e il massaggio può essere risolto. Concediti una pausa relax aggiungendoci magari una piccola SPA fatta in casa: ridurrai lo stress e vedrai che ti sentirai meglio.

4) Brodo di carne o verdure prima dei pasti: Carico di minerali e una benefica miscela di aminoacidi, il brodo è una delle sostanze più nutrienti che puoi regalare al tuo corpo. Il brodo ti scalderà e ti nutrirà più di ogni altro cibo. Prepara zuppe, stufati o sorseggiateli come tè prima o dopo i pasti, il tuo corpo ti ringrazierà.

5. Sauna ad infrarossi : È abbastanza ovvio perchè queste generano calore nel corpo, ma il punto è importante per quanto riguarda le prestazioni di un sistema di trattamento a vapore . Ciò significa che è possibile sperimentare i benefici più a lungo e si può raggiungere un nirvana non indifferente. Il calore scioglie i muscoli e rilassa, ti libera dalle tossine, e dai pensieri negativi. Un po ‘correlata a questo tipo di sauna, è la terapia a luce rossa. Sedersi sotto una lampada che può essere vista dall’estremità dello spettro. Ciò significa che regala calore al nostro corpo. Una parte del calore della lampada, si verifica una riduzione dello stress e un impatto dell’equilibrio ormonale. Una nuova tecnica messa in piedi da alcune star dello show-biz d’oltreoceano che non hanno paura di scottarsi.

6. Gelato:  Sì, l’hai sentito bene. Il gelato può aumentare il metabolismo ed aumentare il calore nel corpo. Contiene anche una elevata quantità di vitamina A, uno dei nutrienti più importanti per la salute della pelle e del fegato. Non tutti i gelati sono uguali, però. Assicurati che il gelato non contenga additivi (gomme varie o coloranti) e, quando possibile, prendi il gelato con latte e panna da coltivazione biologica.

7. Mangia molto (e bene) : Mai consiglio fu più caro! Quando mangi meno cibo, il tuo metabolismo rallenta e il tuo corpo si raffredda. Si può perdere peso quando si segue una dieta ipocalorica, ma nella maggior parte dei casi si otterrà quel peso indietro e poi via tutti indietro dopo un morso di Big mac. Mangiare più cibo di qualità è un ottimo modo per mantenere efficiente il metabolismo. Si prega di notare che potrebbe essere meglio fare 5-6 pasti durante la giornata. (Consiglio: se le mani sono piedi sono spesso freddi, non mangi abbastanza e / o non stai mangiando il giusto equilibrio di macronutrienti).

8. Sonno: In un mondo ideale, le persone si divertono meno nei mesi invernali, consumando meno energia e dormono di più. Se il tuo programma ti permetterà di dormire di più, sentiti libera di farlo. Il tuo corpo ha bisogno di almeno 8 ore a notte per ricaricare le batterie e non svegliarti poi come un panda.

9. Mind and Body: Il bonus invernale più importante per il tuo corpo include un cocktail di vitamina D. Nota che quando si integra la dieta con con alimenti che contengono vitamina D, soprattutto in dosi elevate, è particolarmente importante prendere un altro supplemento chiamato vitamina K2 . Molti produttori ora li raggruppano insieme, in capsule o bevande energetiche, per dare al proprio metabolismo e alla mente una spinta in più.

11. Lavora con il tuo corpo: Questo significa una mix di esercizi attivi e passivi, sia all’interno che all’esterno. Esci all’aperto quando puoi, sia che si tratti di una passeggiata, per fare stretching fuori nei giorni più caldi o di un’escursione nel fine settimana, magari anche una corsa breve. Un mix di allenamento per la forza, cardio e yoga sarebbe l’ideale. Siate cauti a non correre troppo, soprattutto quando si tratta di cardio. Questo è un modo molto sicuro per accelerare il tuo metabolismo. Ascolta il tuo corpo. Non dovresti avere bisogno di un caffè per andare in palestra. Un pisolino e / o un buon pasto sarebbe una soluzione migliore.

12. Sii più fredda/o del freddo: Molti di noi scappano dal dolore e / o cose che temiamo o cose che non ci piacciono. La prossima volta che hai freddo, prova una terapia d’urto: in modo che tu “senta” il freddo. Inizia concentrandoti sulla respirazione. Respiro dentro e fuori. Come ti senti, quindi inizia a notare come si sente il freddo sul tuo viso, le tue mani, le tue gambe. Se lo fai correttamente, noterai che non hai più freddo: hai usato la mente per riscaldare il tuo corpo. Se vuoi davvero metterti alla prova, trascorri 5 minuti al giorno in una doccia ghiacciata o in piscina.

13. Lasciati baciare dal sole:  Quando c’è s’intenda. Esci, siediti direttamente di fronte al sole. Esporre il più possibile il corpo ai raggi solari, in inverno non porta che benefici.Sai che i raggi solari durante l’inverno duplicano la loro potenza? Spiegata la tintarella degli sciatori. Nei giorni più freddi, se hai accesso alla luce diretta del sole nel tuo ufficio o a scuola, siediti davanti alla finestra per 15 minuti, sarà un cocktail di vitamine per la tua pelle.

14. Bagni di sale Epsom: Fare il bagno in un bagno di sale caldo epsom 1-2 volte a settimana ha numerosi vantaggi. In primo luogo, stai reintegrando i livelli di magnesio attraverso il sale epsom, due, è una forma di riduzione dello stress, specialmente se lo trasformi in un rituale per te stesso, 3, riscalda il corpo. Sentiti libero di sperimentare con l’aggiunta di olii essenziali e / o essenze floreali al tuo bagno per un impatto energetico ancora più profondo. Infine, considera di sorseggiare un ‘acqua di cocco o un altro succo mentre sei nella vasca. Spesso il calore può far cadere il livello di zucchero nel sangue e sorseggiare un succo può mantenere le cose più stabili.

15. Esci, fisicamente e mentalmente: Se hai la possibilità di viaggiare in un luogo caldo e soleggiato, dovresti farlo. Se riesci a scappare per una settimana, beata te, ma anche un lungo weekend può fare miracoli per la mente e il corpo. E va da sé che una vacanza da Facebook e dai media in generale è all’ ordine del giorno, soprattutto ora. Sceglierai i filtri per le foto della tua vacanza esotica una volta tornata al grigiore della città.

by

mario-morrieri Mario Morrieri

Related Articles