8 trucchi super semplici per rendere i tuoi capelli gestibili

Perché, sì, tutte noi ragazze sappiamo che gestire i capelli soprattutto in inverno può essere veramente una guerra. Eccoti quindi otto semplici trucchi per domarli e vincere la tua battaglia!


1) Se li vuoi più mossi: chiedi al tuo parrucchiere di allegerirti la chioma. Il parrucchiere può tagliarli per eliminare un sacco di peso e aggiungere movimento dei capelli.

2) Se li vuoi più lisci: falli crescere. Ricorda che i capelli, sono più lunghi più sono pesanti e con il meno volume.

3) Utilizzare un siero. I sieri e gli olii per capelli riducono la “frizzantezza” e rendendo i tuoi capelli più lisci e gestibili.

4) Utilizzate il ferro. Si, lo so che utilizzare troppo spesso piastra e ferro può fare male si capelli ma, se questi sono ingestibili è l’unico rimedio casalingo possibile. Dopo la piega con il phone, utilizza il ferro arricciacapelli per avere un look naturale e curato.

5) Utilizza gli elastici di gomma. quando ti fai la coda non usare i classici elastici per capelli, fanno male e quando gli togli strappano i capelli. Scegli quelli di gomma tutti arroccati che trovi prima delle casse di H&M.

6) Pettina i capelli sotto la doccia, quando hai il balsamo sulle lunghezze, così eviterai di strapparli tutti e rovinarli.

7) Utilizzare uno shampoo con cheratina. Ricordati che la cheratina nutre il capello, farà sempre bene.

8)Non girare mai per casa con i capelli bagnati. l’umidità rendere i capelli più crespi e ti fa venire delle forti emicranie!

1)Kèrastase Fusio Dose HomeLab: Un cofanetto personalizzato composto da 4 Booster e 4 Concentrès, scelti dal parrucchiere in base alle vostre esigenze specifiche, per un trattamento da fare in casa della durata di 4 settimane.I Booster Fusio-Dose sono infatti disponibili nella versione monodose, consentendo al parrucchiere di creare la perfetta combinazione su misura della loro cliente.

2)Bumble and Bumble – Bb.While You Sleep:Arricchita con olio di camelia e di enotera, questa maschera da lasciare agire tutta la notte aiuta a riparare i capelli rovinati, per una chioma morbida e setosa al risveglio. Ripara e riduce la rottura già con una sola applicazione.

3)Bellissima –  Beach Waves Star Edition: Questo Natale Bellissima Beach Waves torna nei negozi in una nuova veste: Beach Waves Star Edition. La piastra ha un nuovo rivestimento in ceramica e tormalina che rappresenta un’evoluzione sia dal punto di vista estetico che tecnico. L’azione congiunta di questi materiali assicura una distribuzione del calore più uniforme e l’emissione naturale di ioni favorisce la riduzione dell’effetto crespo. Massima protezione della fibra capillare. La piastra reversibile con un semplice click permette di giocare con due diverse tipologie di onde, strette o morbide, per creare il look perfetto per il tuo mood.

4)Aveda – Texture Tonic: Con pochi semplici step crea onde naturali all’istante. Il solfato di magnesio (sale) dona un effetto definito per infiniti look e per tutti i tipi di capelli. Lo zucchero di canna, un umettante naturale, lascia i capelli piacevoli al tatto con una naturale lucentezza.

5)Sachajuan – Hair Repair: Composto da un cocktail di proteine e minerali estratti derivati da alghe di mare e combinati con altri principi attivi, forniscono risultati straordinari e lasciare sensazione di capelli nutriti, con massima lucentezza e volume.La riparazione dei capelli Sachajuan è un opere di trattamento intensivo settimanale per rinvigorire i capelli danneggiati. La pluripremiata formula penetra i capelli con minerali essenziali e proteine per ripristinare l’idratazione, corpo e volume in ogni filo. Lo trovi in vendita da Sephora!

6)Sephora collection – Maschera capelli notte al Karitè: Le nuove maschere da notte per capelli di Sephora si applicano sui capelli asciutti per una migliore efficacia e agiscono tutta la notte per risultati ottimali. Al risveglio, dopo il risciacquo, i capelli sono più morbidi, più soffici e visibilmente più belli, senza essere appesantiti.

 

by

vittoria-tagini Vittoria Tagini

Related Articles