8 “difetti” fisici che ci imbarazzano ma che sono del tutto normali

Quando si chiede alle persone quali sono i tratti fisici di cui sono auto-consapevoli, la maggior parte può elencarne alcuni in meno di un minuto. In particolare le ragazze. Ci siamo chiesti quali siano i dati più consapevoli del corpo delle ragazze. Quando pensi al tuo corpo, ci sono tantissimi tratti fisici che si possono considerare difetti. Ma sai cosa? È completamente normale. Ognuno è autosufficiente di qualcosa. Ecco le più comuni “imbarazzanti” caratteristiche fisiche nel mondo delle ragazze:

1)Smagliature
Specialmente nel periodo adolescenziale, i segni di stiramento o le smagliature sono una componente completamente normale dell’ avere un corpo che cresce e cambia. Le stesse, infatti, possono verificarsi durante la pubertà a causa del cambiamento rapido del proprio corpo. E nel 90% dei casi, queste smagliature non vanno via. La maggior parte degli uomini e delle donne ha esperienza con le smagliature durante la loro crescita, e non c’è davvero alcun motivo per essere vergognosi o imbarazzati di loro. La tua pelle è la tua alleata n°1 ed il fatto che sia abbastanza elastica da crescere con te durante i tuoi anni altalenanti è un’impresa incredibile. Dovresti essere orgogliosa dei tuoi segni ed amare la pelle ed il corpo in cui ti ritrovi.

2)Piedi poco curati
Tutti noi abbiamo un amico/a che odia i piedi. Voglio dire che le odia davvero. Che ha un numero troppo grande, perché soffre di calli, o perchè nessuna quantità di creme e lozioni sembra aiutare.Ma indovina un po’? Nessuno ha piedi perfetti. Voglio dire, sono piedi. Sono letteralmente ciò che sostiene il corpo tutto il giorno. Spesso costretti in scarpe troppo alte e costose. Cosa aspettarsi che siano come il culetto di un neonato? Un po ‘ surreale. Tutti hanno piedi discutibili, comprese molte tra le più acclamate celebrità.

3)Altezza
Certo, non sarai una stangona dalle gambe chilometriche, e sulla questione altezza sarai stata poco fortunata, ma non c’è niente da vergognarsi. Il lato positivo? Puoi indossare scarpe alte tutto il giorno, tutti i giorni. Senza la paura di sembrare un T-rex. Imparare ad accettare il tuo corpo per quello che è e apprezzare le cose che ti permette di fare è un modo sicuro per trascorrere meno tempo a preoccuparsi dei tratti fisici che ti imbarazzano.

4)Quel kg di troppo che non va via
Sembra che tutti quelli che conosco stiano cercando di perdere peso e sono stati obesi per sempre. Scommetto che sarai una di quelli. Ma le altre persone raramente notano il peso “extra” che porti in giro, se si tratta di un kg o due in eccesso. Certo, spacca la palestra, fai una dieta green, fai squat mattutini se vuoi essere sana ed avere una pelle radiosa. Ma ossessionarsi per colpa di un chilo in più al punto di provare imbarazzo o di vergogna? Non è sano. Accettare il proprio corpo è il primo passo verso il benessere personale.

5)Un décolleté non troppo perfetto
Più chiaro che mai e ti sconvolgerà l’intera esistenza, poichè due tette non vengono create come uguali. A meno che a crearle non sia un dottore. Infatti, l’unico modo in cui si può vivere con un paio di seni perfettamente simmetrici è pagare una visitina in sala operatoria. Altrimenti, le tue tette saranno sicuramente diverse. Studi scientifici dimostrano che i seni, come tutto il resto che viene in coppia con il tuo corpo, sarà simmetrico solo all’80%. A meno che non subiscano modifiche esterne, non saranno esattamente uguali. E le probabilità di far notare ciò che tu credi un handcap sono solamente tue, indipendentemente dal fatto che siano differenti in dimensioni o meno. Una differenza che, in casi non patologici, è persino difficile da stabilire ad occhio nudo.

6) Peli del corpo
Qui si apre un dibattito su cosa sia giusto o sbagliato. Ma non dimenticare, l’artefice del destino dei propri peli sei tu, e non un trend passeggero.
Se si tratta dei peli pubici, delle gambe o del braccio, non c’è motivo di essere imbarazzata dai peli del corpo. Sì, ovviamente, ci sono molti modi per averlo rimosso e bruciato fino ad avere praticamente nulla (o in realtà niente). Ma la pratica del rimuovere i peli del corpo risale a periodi antichi, più lontani di quanto si possa immaginare, ed ha una storia totalmente sessista. Quindi non sentirti in obbligo di doverti depilare totalmente, o di non depilarti affatto. Your hair your choice.

7)Capezzoli
Proprio come i tuoi seni sono probabilmente di dimensioni diverse, è totalmente normale anche per i capezzoli variare in dimensioni. Diverse forme, dimensioni e colori dei capezzoli sono completamente normali. L’allarme scatta nel caso in cui i capezzoli cambiano improvvisamente forma: in tal caso, è utile chiedere un parere medico per accertarsi del tuo stato di salute. Siamo certi non sia così, e comunque nessuno ha capezzoli perfetti, creati magistralmente con il compasso. Se ti imbarazza la vista di un capezzolo diverso dall’altro, risolvila in modo creativo con un piccolo piercing à la Kendall Jenner!

8) Cosce che si toccano
Lo sappiamo, le tue cosce si toccano perchè si attraggono. E su questo argomento non si discute. Le cosce sono come due amanti segreti. Dovrebbero toccarsi. Quelle immagini che vedi su instagram di finte modelle con un’autostrada tra le coscia? Sono al massimo dell’irreale. Nel caso non fossero editate, si chiama principio di lordosi. Ama le tue cosce e lasciale sfregare l’una sull’altra.

by

mario-morrieri Mario Morrieri

Related Articles