Gli errori da non fare quando metti il profumo

Ecco la domanda da un milione di dollari: come far durare a lungo il profumo. La risposta è semplice: dipende tutto da quale parte del corpo spruzzi la tua fragranza del cuore.
Ecco dei trucchi che devi assolutamente conoscere per essere profumata come una commessa di Lush.


1) Non usare più profumi:
Legge numero 1: mescolare i profumi è vietato, non farti venire in mente strane idee.

2)Non metterne troppo:
I profumi che puoi trovare nei negozi sono molto buoni, invitati, come belle confezioni e ne compreresti ogni settimana uno nuovo. Ecco, non lo fare: puoi averne anche più di cento in cameretta, ma non sulla pelle. Spruzzane uno solo, basta e avanza.

3) Dove spruzzarlo?
Capelli, dietro le orecchie, sui gomiti, dietro la schiena, l’ombelico, dietro le ginocchia. Partendo dai più famosi: gomiti, orecchie, capelli, nella schiena e nelle gambe; i punti più vicini alle vene per dare una spiegazione scientifica. Ti sembrano troppi? Pensa che sono 5, proprio come le gocce di Chanel n. 5 che si metteva Marilyn Monroe.

4)Vietato toccare:
Mai e poi mai strofinare la pelle dopo aver messo il profumo. Devi aspettare che si asciughi e adatti alla pelle senza rovinarle le note di cuore della fragranza.

5) Si alla crema idratante:
L’ideale sarebbe spruzzare il profumo subito dopo la doccia, in quel momento i pori sono dilatati e assorbono meglio qualsiasi sostanza. Hai mai pensato di comprare la crema idratante della stessa profumazione del tuo profumo preferito? Avresti la pelle super idratata, profumata più a lungo e non passeresti certo inosservata, almeno “olfatticamente” parlando.

by

vittoria-tagini Vittoria Tagini

Related Articles