14 consigli per i problemi estivi piu’ “scomodi”

L’estate è la stagione più bella e attesa di tutto l’anno. Il mare, le serate indimenticabili con le tue bff ed i vestiti leggeri  sono il nostro fil rouge che accomuna le ragazze di tutto il globo. Ma come tutte le cose anche la stagione estiva ha il suo rovescio della medaglia ed una serie di problemi fastidiosi che non sempre sembrano risolvibili. Ecco quindi qualche consiglio rapido ed efficace per risolvere i problemi estivi più comuni.

Capelli che sudano:
Prevenite il sudore ed evitate di rovinare la vostra perfetta frangia applicando un deodorante roll-on sul punto desiderato (quello che sembra sapone funziona meglio). Inoltre, è possibile evitare di far sudare i capelli mentre li asciugate con il phon, spruzzando un deodorante sul collo. Geniale.

Piedi secchi e screpolati
Consiglio: mescolate parti uguali di Listerine, aceto e acqua e immergete i piedi per 15 minuti. Rimarrete stupiti da quanto possano diventare morbidi i piedi.

Sfregamento cosce:
Investite i vostri risparmi in pantaloncini aderenti (come quelli da “ciclista” che potete trovare da H&M). Impediranno il contatto tra le cosce e quindi possibili irritazioni. Per quanto riguarda l’intimo, invece, utilizzate dei tessuti in seta.

Vesciche:
Se c’è una cosa certa, è che le vesciche rovineranno i vostri sandali più belli. Applicate la vasellina nelle aree interessate, il risultato sarà veloce ed efficace.

Se il vostro corpo ha strani odori:
Bevete molta acqua: diluirà il profumo naturale. Se continuate a sudare, quindi, non preoccupatevi.

Macchie di sudore sui vostri vestiti:
Odiose, non è vero? Prima di lavare i vostri vestiti, spruzzate del limone sulle macchie. Una volta asciugati, i vostri capi saranno come nuovi.

Eruzione cutanea (quando si indossa il bikini può diventare un problema…):
Seguite i consigli degli stripper per ottenere la rasatura più liscia possibile con l’aiuto del deodorante ed er, alcol. Dovete leggere per credere.

Umidità vs capelli:
Purtroppo, tutte sappiamo quello che l’umidità può fare ai capelli. Una piccola quantità di crema per le mani applicata sui capelli, li modellerà e controllerà nei periodi estivi più caldi.

Capelli statici:
Non c’è niente di più noioso dei capelli statici durante delle divertenti serate estive. Una brusca e veloce ripassata con fazzoletti di carta renderà di nuovo vitali i vostri capelli (e anche profumati!).

Scottature:
Applicate del gel all’aloe vera sulla scottatura per evitare che la pelle si schiuda e per facilitare la guarigione.

Seno che suda:
Del semplice deodorante dovrebbe essere sufficiente, ma nel caso non dovesse essere abbastanza, inserite delle piccole salviette assorbenti. Yep, sul serio.

Sabbia in ogni angolo del corpo:
Applicate la polvere di talco sui punti interessati. La sabbia scivolerà via molto più facilmente. Non uscite di casa senza il borotalco!

Abbronzatura finta troppo evidente:
Se vi trovate di fronte a questo problema, preparate un misto di bicarbonato di sodio e succo di limone. Strofinate e ammirate il risultato.

Zanzare che procurano dolore:
Per respingere loro e le fastidiosissime punture, strofinate dei fazzoletti profumati sui vestiti. Le terranno alla larga!

 

by

natalia-d'-amario-soto Natalia D' Amario Soto

Related Articles