7 steps che dimostrano che state usando la spugnetta per il trucco nel modo sbagliato

Ammettiamolo, la spugnetta per il trucco non è così semplice da usare come sembra. Nessun kit è completo senza di lei, ma bisogna imparare a utilizzarla come merita. D’altra parte, è lei che ci aiuta a nascondere segni di stanchezza e stress.

1) La usatela asciutta
I make-up artists preferiscono la spugnetta umida non solo perché rende le cose più lisce, ma perché manterrà il prezioso prodotto da assorbire nella spugna. Prima dell’uso, assicuratevi che sia completamente umida, quindi estraete tutta l’acqua in eccesso.

2)La trascinate su tutta la pelle
Lo fate? Sbagliato! Bisogna sempre “picchiettare” per un miglior risultato, per una copertura migliore e per un minor spreco di prodotto.

3)Utilizzate solo la base della vostra beauty sponge
Applicare il prodotto con la punta permette più precisione. Alcune parti difficili da raggiungere includono la zona sotto occhio, il loro angolo interno e il naso, quindi quale miglior occasione per utilizzare ogni parte della spugnetta?

4)La usate solo con i prodotti liquidi
Proprio così! Si puoi usare un beauty blender anche per applicare e mescolare le polveri per una rifinitura setosa. Ricordatevi però di farlo con la spugnetta asciutta per evitare di graffiare il viso.

5)La usate in modo aggressivo
Le spugnette sono resistenti, ma se cominciate a intravedere delle piccole crepe, vuol dire che state utilizzando la vostra in modo un po’ troppo aggressivo. Durante la pulizia, siate delicate, altrimenti rischiate di romperla definitivamente.

6)Non la conservate nel modo corretto
Non appena abbiamo finito con la spugnetta, la gettiamo bagnata nel porta trucchi. Colpevoli! Questo non ci fa favorisce nel dipartimento d’igiene o conservazione. Ricordatevi di pulirlo, asciugarlo e di conservarlo in un posto dove circola aria. Per pulire la spugnetta, utilizzate un sapone antibatterico (senza profumi vari) e acqua tiepida.

7)Non la sostituite quando necessario
Questo potrebbe causare irritazioni e brufoli. Quando bisogna sostituirla? Se utilizzata al suo massimo, si consiglia di cambiarla dopo tre mesi.

 

by

natalia-d'-amario-soto Natalia D' Amario Soto

Related Articles