Gel unghie: Ecco cosa cosa devi sapere se vuoi provarlo

Ci sono diverse scuole di pensiero in merito alle unghie ricostruite e scolpite in gel. Fanno male a quelle vere? Per quanto tempo si possono portare? Scopriamolo insieme!
inostri

1) Differenze tra smalto acrilico e quello gel
Lo smalto acrilico viene utilizzato principalmente per allungare le unghie e/o per proteggere il nostro strato naturale. Inoltre si asciuga all’aria senza l’aiuto delle lampade UV. I colori più usati sono quelli con le tonalità chiare. Lo smalto gel, invece, è disponibile in diverse varianti: si possono trovare anche colori brillanti!

2) “I gel possono essere la causa dell’ indebolimento delle unghie?” Sbagliato.
Sono in tante ad evitare la manicure in gel per paura che l’unghia non respiri, ma non c’è cosa più sbagliata! Al contrario della pelle, l’unghia non è un tessuto. Bisogna far attenzione, però, a non grattare via aggressivamente lo smalto, evitando quindi di raschiare lo strato di unghia sotto di esso. Bisogna avere pazienza e aspettare finché lo smalto non si indebolisce e si scioglie. In ogni caso è sempre meglio affidarsi ad uno specialista.

3) Come si può rimuovere, allora, il gel?
Per rimuovere il gel in casa e con la massima sicurezza bisogna ricordarsi di avere tutto il necessario. Munitevi di acetone o di un qualsiasi altro prodotto specifico per rimuovere il gel. La differenza? Altri prodotti possono essere più costosi ma meno invasivi dell’acetone. Prendete poi un batuffolo di cotone e bagnatelo con l’acetone. Una volta posizionato sull’unghia fermatelo con una pellicola, avvolgete le mani in un asciugamano e aspettate dai 15 minuti ad un’ora (dipende dal tipo di gel). Dopo aver seguito ogni passo noterete che il gel comincerà a sbriciolarsi: sarà quello il momento in cui dovrete cominciare a rimuoverlo gentilmente con la limetta. Come ultimo passo non dimenticatevi di utilizzare dell’olio idratante sulle parti interessate: aiuta a fortificare le unghie e le mantiene sane.

4) I raggi UV possono nuocciono alla salute
Si sa, i raggi UV possono essere dannosi per la salute, ma sono gli stessi che vengono usati nei saloni di bellezza. Si dovrebbe utilizzare, quindi una protezione solare sulle mani. La tecnologia però non smette di progredire, infatti molti marchi hanno introdotto degli strumenti Led che non hanno gli effetti collaterali degli UV. Chiedete al vostro salone per avere più informazioni!

5) Gli home-kit sanno il fatto loro!
Il risultato finale non sarà come quello che potresti ottenere in un salone di bellezza, ma esistono dei kit che meritano una possibilità. Se preferite un trattamento per le unghie home-made, potrete trovare dei prodotti e lampade a Led di qualità . Se vuoi risparmiare soldi e curare le unghie a casa sono una buona opzione da provare. L’ importante è seguire le istruzioni alla lettera!

6) Quanto dura il gel?
Dalle 2 alle 3 settimane. Questa manicure ha infatti diversi vantaggi, e uno di questi è che le prime antipatiche e fastidiose scheggiature appariranno dopo due settimane. Ovviamente, il tutto dipende soprattutto dalla qualità dei prodotti che vengono usati e da come questi vengono applicati!

by

natalia-d'-amario-soto Natalia D' Amario Soto

Related Articles