I 5 verbi che cambieranno completamente la tua vita sentimentale

Spesso prendiamo le relazioni e i sentimenti nel modo sbagliato, con un entusiasmo statico. Ma “amare” è un verbo, e i verbi sono dinamici. Essi implicano azioni, intenzioni e responsabilità. Prendere in considerazione questi verbi può davvero aiutarvi a migliorare una vostra attuale o futura relazione. Non dovete concentrarvi su tutti e cinque contemporaneamente, potrebbe essere difficile e frustrante: mettetevi alla prova e cominciate con quello che pensate sia il più difficile per voi.

Dare:
Quando si è in una relazione, bisogna rendersi disponibili ed essere capaci di soddisfare i bisogni dell’altra persona per farla sentire speciale e amata. Per farle capire che è importante. Se sentite che potete dare di più, può significare che non avete dato il 100%, può significare che per voi, dare tutto, vuol dire perdere parte di voi stessi. Se questo è il caso, continuate a provare finché vi sentirete a vostro agio, continuate fin quando non sentirete più il bisogno di ricevere qualcosa in cambio. Essere ricompensati non è alla base di un rapporto tra due persone. A volta bisogna saper dare senza aspettarsi qualcosa da riscuotere.

Ricevere:
Per molte persone è difficile riceve qualcosa, che si parli di regali o semplici complimenti. A volte è questione di fiducia. Spesso è difficile aprirsi con un’altra persona per paura di dover dare qualcosa in cambio. Non c’è cosa di più sbagliato.Ricevere significa credere che qualcuno voglia prendersi cura di noi semplicemente per quello che siamo. Siate sempre sinceri con voi stessi e con il vostro compagno/a. Una relazione non può funzionare finché entrambe le parti non si sentono completamente a loro agio nel ricevere qualcosa.

Prendere:
Agli uomini hanno sempre insegnato a prendere ciò di cui hanno bisogno, soprattutto nei momenti intimi. Alle donne, invece, è sempre stato insegnato che qualsiasi piacere un uomo possa dare loro, sia quello giusto. Beh, non funziona così. A volte il vostro lui può non sapere cosa preferite, cosa vi fa stare bene. A volte solo voi lo sapete, e condividere questo genere di informazioni può migliorare il vostro rapporto intimo.Essere assertivo è una caratteristica che aiuta in diversi campi, sia nel lavoro che nei rapporti umani. E c’è una grande differenza tra l’essere assertivo e l’essere aggressivo. Il primo prevede un sano senso del diritto, il secondo prevede l’uso del potere su qualcuno per ottenere qualcosa in cambio.

Rifiutare:
Sfortunatamente non è tutto così semplice. Le donne si spingono a fare tante cose che non rientrano nei loro gusti perché non sanno dire di no. Per sentirvi in grado di consentire qualcosa a qualcuno, dovete imparare anche a rifiutare ciò che non vi piace o va di fare. Le donne spesso accettano determinate situazioni per non ferire i sentimenti del partner. Spingere voi stesse a fare cose per il vostro lui potrà farvi vedere sotto una luce positiva da parte sua, ma finirete col non piacere ciò che siete pronte a diventare o a fare per un’altra persona. La chiave per una vita intima sana e felice è anche imparare a saper dire di no senza dover per forza chiudere la vostra relazione: “Sono felice di provare nuove cose, ma mi fermerò nel momento in cui non proverò più piacere nel farlo.” In questo modo imparerete a dire di no senza far sentire il vostro compagno indesiderato.

Giocare:
Scherzare è essenziale nei rapporti di coppia. Sin dalla nascita siamo abituati a conoscere altre persone attraverso il gioco. Ci insegna delle lezioni, ci fa affrontare dei rischi e ci fa capire se siamo compatibili con l’altra persona. “Chi detta le regole?” – “Chi conta?” – “Chi è bravo negli sport?”. Scherzate, siate creativi e sognate insieme. Vi aiuterà a scappare dalla realtà quando ce ne sarà bisogno e a ritornarvici più felici di prima, perché avrete costruito un mondo piacevole in cui vivere.

by

natalia-d'-amario-soto Natalia D' Amario Soto

Related Articles