11 consigli per scacciare la negatività dalla vostra vita

Sono tante le cose che possono rendere la nostra vita stressante e farle prendere una forma negativa. Pensate a tutti quei lunedì mattina, quando vorreste rimanere al caldo sotto le coperte e invece bisogna essere responsabili e trascinare tutta la nostra pigrezza a scuola o a lavoro. Pensate al traffico, a quando il telefono cade rivolto con lo schermo verso il basso, ai compiti, o a quando finiscono i vostri biscotti preferiti. Insomma, sono tante le cose che possono farci cominciare il giorno (o un’intera vita) con il piede sbagliato, ma a volte sbarazzarsi di tutte questa negatività è più semplice di quanto possa sembrare.

Pensateci bene! La negatività non solo vi butta giù ma vi rende tutto molto più complicato. Se rimanete bloccati nel traffico e vi arrabbiate come se sia la fine del mondo, sicuramente lo sembrerà.Ovviamente il modo in cui una persona sceglie di reagire non sempre può essere d’aiuto, bisogna tener conto del problema che ci si ritrova ad affrontare. Se pensate che sia arrivato il momento di cambiare qualcosa nella vostra vita, date un’occhiata ai consigli elencati qui sotto!

1)Mettetevi alla prova:
Se ogni giorno siete tempestati da pensieri negativi questo è un buon consiglio per cominciare a combatterli. Smettetela di chiedervi se questi consigli siano basati su un fatto reale o meno. Cercate di trasformarli in qualcosa di positivo.

2)Rideteci su:
Cercate di ridere durante le vostre giornate, anche se a volte sentite di dover fingere. A volte una risata forzata può sembrare… beh, forzata, ma in qualche modo riesce a provocare le stesse sensazioni di una risata reale poiché questa semplice azione rilascia serotonina e dopamina, che aiutano a migliorare il tuo stato d’animo e ti regalano un senso di piacere.
La prossima volta che vi sentite tristi, ecco cosa fare: correte su YouTube e cercate qualche video divertente!

3)Smettetela di pensare che ogni cosa sia la fine del mondo:
Okay, forse avete cominciato male la settimana, forse avete tanto da studiare, esami da preparare o un lavoro da svolgere per il vostro capo. I momenti di negatività bisogna saperli accettare e affrontare. Quando vi trovate in situazioni che mettono a dura prova il vostro stato d’animo chiedete a voi stessi: “Che cosa potrebbe andare peggio?” In qualche modo questa domanda aiuta a cambiare la prospettiva. Una volta resi conto di stare esagerando le vostre emozioni si stabilizzeranno. Promesso.

4)Non circondatevi di persone negative:
Se i vostri amici non sono esattamente “l’anima della festa” sentitevi liberi di passare meno tempo con loro. Aiuterà voi stessi a vedere tutto ciò che vi circonda secondo un vostro punto di vista, senza essere influenzati dagli altri.

5)Pensate a come avete affrontato le cose in passato:
Se avete dovuto affrontare diverse situazioni difficili è complicato anche solo provare ad essere positivi. Ma prima di saltare a conclusioni azzardate (e negative), pensate a come avete affrontato i vostri problemi in passato. Rendersi conto di essere riusciti a “sopravvivere” e ad andare avanti, può aiutarvi a dare più crediti a voi stessi e alla vostra forza di volontà. Situazioni difficili non vi hanno rovinato prima e sicuramente non lo faranno ora.

6)Alzatevi dal letto in orario:
Se ritardate la sveglia più e più volte avete segnato un contratto per rendere la vostra giornata frenetica e stressante. Svegliatevi con calma e magari fate qualcosa di carino per voi stessi ogni mattina: renderà migliore la vostra routine e il vostro umore.

7)Fate attenzione alle vostre reazioni abitudinarie:
La maggior parte delle volte è il vostro modo di parlare a voi stessi che rende tutto ciò che vi circonda negativo. Quando pensate “Odio il lunedì!”, lo pensate davvero o è solo un pensiero abitudinario o un’influenza di qualcuno che vi è vicino? Qualunque sia la ragione, cercate di sostituire queste emozioni negative in qualcosa di positivo. Rinforzare un nuovo messaggio e scacciarne uno vecchio sono la chiave per il successo.

8) Circondatevi di persone allegre:
Il vostro compagno di banco vi assorbe tutta la vostra energia? Il vostro collega scarica le sue frustrazioni su di voi? Se è così cercate di fare amicizia con le persone che vi regalano attimi di spensieratezza e allegria, a scuola o in ufficio. Noterete un’incredibile differenza una volta vi sarete liberati di compagnie negative.

9) Prendetevi cura di voi stessi:
E’ impossibile sbarazzarsi di pensieri negativi se non vi prendete cura di voi stessi. Se non vi occupate del vostro corpo sarete irritabili e quindi più inclini ad entrare in situazioni sfavorevoli. Cominciate ad andare a letto presto, a fare più esercizio fisico… iniziate da ciò che vi rende felice e vi fa sentire bene. Vi sentirete più positivi in un batter d’occhio.

10)Fate attenzione alle vostre aspettative:
Non dovete mai buttarvi giù e abbassare le vostre aspettative o quelle di chiunque vi circondi, cercate di essere realistici perché è questo ciò che fa la differenza. Spesso vi fate invadere da emozioni negative perché siete rimasti delusi da qualcuno, ma se pensate che siamo tutti umani e che commettere errori è una cosa ordinaria vi sentirete meno in conflitto con voi stessi o con la persona interessata.

11)Apprezzate le piccole cose che ti circondano:
Il mondo non è tutto rosa e fiori, e si, ci sono milioni di cose che andrebbero cambiate, ma penso siate d’accordo con me quando dico che ce ne sono altrettante per cui essere grati e felici. Dall’acqua fresca a un complimento ricevuto, tutto va apprezzato e conservato. Se prestate attenzione a tutte queste piccole cose vi renderete conto di tutte le cose positive che vi circondano e di essere davvero fortunati.

Ecco svelati i segreti: sostituisci ciò che è negativo con un pizzico di positività. Non è semplice ma è la chiave, e ne vale la pena.

by

natalia-d'-amario-soto Natalia D' Amario Soto

Related Articles