10 consigli per sentirti in sintonia con il tuo corpo

Una studentessa di 19 anni ha deciso di condividere il suo percorso e ci racconta come sia riuscita a trasformare l’insicurezza e lo sconforto nei confronti del suo corpo, in forza e amore verso se stessa.

ec

1) La postura
“Mi ricordo di una giornata in particolare. Ero in macchina con mia madre e stavamo aspettando di andare alla partita di calcio. Eravamo impegnate in una delle nostre solite conversazioni sul corpo, e all’epoca, era un argomento che trattavamo spesso. Altre ragazze erano già in campo e mia madre era riuscita a capire chi di loro si sentisse a suo agio con se stessa e chi no, solamente basandosi sulla loro postura. Se volete apparire forti e sicure, mantenete una postura dritta e con le spalle belle aperte. Camminate come se vi sentisse i padroni del mondo, come se nessuno potesse mettervi i piedi in testa. Può sembrare sciocco come esempio, ma vi prometto che funziona.”

2) Fake it until you make it
“Fingi finché non ottieni ciò che vuoi.”
“Fai finta di sentirti sicuro di te stesso se proprio devi. Come ho detto prima, sforzati per mantenere una buona postura e ripeti a quella tua parte insicura cose positive, anche se ancora non credi pienamente in quelle parole. Con il tempo ci crederai, vedrai. Io ci sono riuscita.”

3)Trova la posizione che ti fa sentire “potente”
“Mia madre mi ha parlato di questa tecnica dopo aver visto un video. In poche parole, prima di uscire, che sia per andare a scuola, ad un’intervista di lavoro o ad un appuntamento, mettiti davanti allo specchio e renditi “grande”. Allarga le gambe, alza le braccia e ripeti a te stesso che sei forte, che puoi farcela. Di nuovo, so che può sembrare ridicolo, io stessa non volevo provare. Mia madre, però, è riuscita a convincermi prima di una gara di Francese. Ero talmente nervosa che mi sono chiusa in bagno per tentare questa nuova tecnica prima dell’inizio della competizione. E indovinate? Mi ha aiutato a sentirmi meglio, a tranquillizzarmi. Non ho vinto la competizione, ma un pizzico di autostima.

4) Mangia bene e idratati
Per sentirvi belle fuori, dovete cominciare da dentro. Mangiate i cibi giusti e bevete tanta acqua. Non saltate i pasti! Mangiate tanta frutta e verdura e se potete, non trascurate i carboidrati, le proteine e i latticini. Fate sempre una buona colazione e portatevi degli snack salutari a lavoro e a scuola. Assicuratevi di assumere le cose adeguate per il vostro corpo. Idratatevi bevendo tanta acqua e tè: Vi farà sentire bene, freschi e sani come dei pesci.

5) Ricordatevi di concedervi dei piccoli piaceri ogni tanto
Non vietatevi il cibo che più vi piace. Cercate di mangiare salutare il più delle volte, ma se un venerdì sera volete rompere le regole, non trattenetevi. La vita è fatta di equilibrio, e non si può smettere per sempre di mangiare quelle patatine che vi piacciono tanto, o una pizza nel vostro ristorante preferito. Se i vostri amici o i vostri familiari vogliono andare a mangiare un hambuger, andate anche voi. Se a scuola o a lavoro ci sono dei biscotti che vi fissano, prendetene uno, non vi uccideranno.

6) Fate esercizio fisico
Di nuovo, per sentirvi belle dentro e fuori, è importante del sano esercizio fisico. Trovatene uno che vi diverte e fatelo quotidianamente, se riuscite. Non dovete diventare dei personal trainer, ma fare del sano movimento, eseguito secondo le vostre capacità, vi aiuterà.

7) Salvatevi delle citazioni di positività per poterle rileggere ogni tanto
Amo leggere citazioni che mi fanno sentire ispirata e felice. Di solito le tengo nel mio telefono, ma sarebbe carino anche disporre dei post-it nella vostra stanza o in un posto a vostra scelta, così potrete leggerli ogni giorno. Rinforzare idee positive vi aiuterà a credere in voi stessi.

8) Ignorate le misure
So che può sembrare ripetitiva come cose, ma le misure sono solo dei semplici numeri. E so anche che può essere scoraggiante, ma non cercate di entrare in jeans che non sono della vostra taglia solo perché non volete comprare quelli più larghi. Nessuno vedrà l’etichetta, solo tu. Fate un favore a voi stessi e scegliete la taglia adeguata al vostro corpo. Alla fine dei conti, quando indosserete i pantaloni davanti a tutti, vi sentirete più a vostro agio.

9) Non paragonatevi agli altri
Non sarete mai nessun’altro se non voi stessi. Non sprecate il vostro tempo a venerare corpi che vi piacerebbe avere, e cominciate ad ammirare il vostro. So che può sembrare difficile, ma altrimenti è solo una perdita di tempo.

10)Fate quello che amate e quello che siete bravi a fare
Fate cose che vi fanno sentire fieri di voi stessi, che sia dipingere, scrivere, cucinare… qualsiasi cosa. Trovate un lavoro che amate e seguite le vostre passioni e i vostri sogni. Ovviamente è più facile a dirsi che a farsi, ma se svolgete delle attività che vi fanno sentire bene, vi sentirete più sicuri di voi stessi allo stesso tempo.

Ricapitolando, l’amore verso voi stessi non ve lo regalerà nessuno, dipende solamente da VOI. Amatevi e la vostra vita diventerà più leggera e migliore. L’unica persona che ti ferma, sei tu.

by

natalia-d'-amario-soto Natalia D' Amario Soto

Related Articles