I segreti per applicare il fondotinta in modo perfetto

Noi ragazze siamo costantemente alla ricerca del fondotinta perfetto. Quando pensiamo di averlo trovato, cerchiamo un tutorial che possa guidarci a realizzare un make-up impeccabile.Ci mettiamo tutto l’impegno possibile, siamo davanti a quel video preoccupate, attente a non sbagliare nessun passaggio ma per una strana e misteriosa ragione quando arriviamo alle prime ore del pomeriggio il nostro favoloso trucco è scomparso.Non lo vogliamo ammettere ma questo per noi è frustrante. Qui sotto vi mostrerò i motivi per cui il vostro fondotinta “perfetto” non si adatta alla vostra pelle come vorreste.

ecco

1) La nostra pelle a volte può essere irregolare. Lo notiamo dai pori che spesso sono molto grandi e quindi visibili. Le irregolarità rendono il fondotinta difficile da applicare sulla pelle in maniera omogenea e duratura. Ma non disperatevi! Tutto questo può essere combattuto tramite dei gel che contengono enzimi capaci di migliorare la superficie della pelle. Invece se volete solamente nascondere queste irregolarità esistono dei primer che vanno applicati nelle aree con più imperfezioni prima del fondotinta.

2) Forse non sapevate che per avere un make-up perfetto si possono utilizzare diversi pennelli o spugne che ti permettono di poter avere diverse finiture.

3) Le creme idratanti possono contribuire ad un’applicazione irregolare del fondotinta. Bisogna accertarsi che la crema sia perfettamente assorbita prima di applicare il fondotinta sulla pelle.

4) Molto importante! Il fondotinta si utilizza esclusivamente per uniformare la pelle. Se siete tentate a coprire delle macchie non applicate un altro strato di fondotinta ma un correttore. In questo modo si ottiene una copertura omogenea.

5) Il fondotinta può giocare brutti scherzi. Dopo un’ora o poco più la tonalità del trucco potrebbe trasformarsi in arancione, ciò avviene perché le varie sostanze chimiche nel trucco quando entrano in contatto con il pH della pelle, inducono il fondotinta a cambiare colore. Per evitare che ciò avvenga, utilizzate un primer a base di silicone prima di applicare il fondotinta.

6) È essenziale aggiungere al vostro make-up un correttore. Ad esempio per attenuare i rossori è necessario utilizzare un correttore di tonalità verde mentre le sfumature di colore giallo sono perfette per combattere le occhiaie.

7) L’ultimo passaggio necessario da effettuare prima di uscire è posizionarsi davanti ad uno specchio e controllare il vostro make-up. Se notate del fondotinta in eccesso, prendete una spugna inumiditela con un po d’acqua e passatela su tutto il viso facendo una leggera pressione. L’effetto assorbente dovrebbe catturare il prodotto in eccesso.

inostriprefefondo

by

giulia-zino Giulia Zino

Related Articles