Tutti gli alimenti che non possono mancare per la salute dei capelli

Avere dei capelli sani, forti, luminosi e morbidi non è poi così difficile se ci si dedica alla loro cura. Sono molti i fattori che influiscono sulla loro salute, come lo smog e lo stress. Oggi però, ci dedicheremo a un altro fattore fondamentale: il cibo.
La scelta di alimenti adeguati è essenziale per la difesa del capello.
Ecco cinque principali prelibatezze che non possono assolutamente mancare nella nostra dieta:

Peperoncino:
Questa spezia ha molte proprietà benefiche che beneficiano anche i capelli. Grazie alla capsaicina, una sostanza al suo interno, aiuta l’afflusso del sangue alla cute e stimola i bulbi piliferi a rimanere attivi e a contrastare eventuali problemi come la perdita di capelli.

Cioccolato fondente:
Il cioccolato fondente contiene diversi polifenoli come la catechina e la epicatechina (potenti ossidanti). Oltre ad essere un delizioso sfizio, è anche ricco di proteine ed elementi minerali molto importanti per l’organismo e che intervengono sulla circolazione del cuoio capelluto. Troviamo lo zinco, che ha il compito di sostenere l’attività delle cellule germinative della matrice e quindi di determinare la crescita dei capelli o la loro caduta (quando ve ne è carenza)

Uova:
Fornisce proteine e ferro all’organismo, ed è ricco di vitamine del gruppo B, tra cui la biotina, essenziale per lo sviluppo del midollo osseo e il benessere di pelle e capelli. Il rosso d’uovo è conosciuto per le sue proprietà emulsionanti e rivitalizzanti, ed è ricco di elementi nutritivi naturali: lecitina, protidi, e minerali, tra cui lo zolfo, che ostacola i capelli fragili e sfibrati, difendendo la loro flessibilità ed elasticità.

Yogurt Greco:
Lo yogurt Greco è ricco di proteine (il doppio rispetto a quello classico) e facilita il flusso di sangue al cuoio capelluto grazie alla presenza della vitamina B5, conosciuta anche con il nome di acido pantotenico. La sua caratteristica principale è proprio quella di fortificare il fusto del capello aiutando la sua ricrescita.

Patata dolce:
La patata dolce è ricca di beta-carotene, un antiossidante naturale che difende il capello e gli dona lucentezza. Inoltre, stimola le ghiandole seborroiche nel cuoio capelluto con l’obiettivo di mantenere ben oleata la cute e impedire ai capelli di diventare secchi. La presenza di minerali quale il magnesio, invece, favorisce l’aumento di enzimi che agiscono sia nella ricrescita capillare, sia nella produzione di melanina.

 

by

natalia-d'-amario-soto Natalia D' Amario Soto

Related Articles