Finalmente svelate tutte le novità del nuovo Iphone 7

Dopo gli innumerevoli Rumors, finalmente è stato svelato il nuovissimo “gioiellino” di casa Apple, l’iphone 7 e 7s. Pochi minuti dopo l’inizio dell’evento odierno, in un clamoroso errore su Twitter, Apple ha ufficialmente svelato iPhone 7 e iPhone 7 Plus, i due nuovi smartphone top di gamma dell’azienda di Cupertino che, a discapito delle aspettative pre-presentazione non proprio rosee, si presentano come due smartphone fortemente innovativi e sorprendenti, nonché, come piace dire ad Apple, come i migliori iPhone di sempre. Scopriamo insieme tutte le novità di iPhone 7 e di iPhone 7 Plus.

iPhone 7 e iPhone 7 Plus si presentano con un design molto simile a quello dei precedenti modelli della serie 6/6s. Le novità principali sono infatti sul retro: troviamo nuovi moduli fotocamera ridisegnati su entrambi i modelli e una semplificazione delle bande dell’antenna che ora non attraversano più il retro del telefono ma si limitano alla cornice. Come previsto, poi, dalla cornice scompare il connettore jack per le cuffie per far spazio ad un doppio speaker che restituirà quindi un audio stereo.

Grandissima novità su iPhone 7 è rappresentata dal tasto Home, completamente innovativo. Adesso il tasto è “sensitive touch” e restituisce un feedback simile a quello del 3D Touch. Il taptic engine è stato aggiornato in modo da consentire agli sviluppatori di personalizzare i feedback ricevuti dalle notifiche delle proprie app.

I due nuovi smartphone guadagnano anche la resistenza all’acqua, una caratteristica ampiamente discussa in questi mesi che consentirà ad iPhone 7 di non danneggiarsi qualora entrasse in contatto con i liquidi. La certificazione è IP67, ossia la medesima dell’Apple Watch di prima generazione: i nuovi iPhone resisteranno quindi agli schizzi, ma non potranno essere immersi.

Ma la principale differenza tra iPhone 7 e iPhone 7 Plus la si riscontra nella fotocamera: quella anteriore passa da 5 a 7 megapixel su entrambi i modelli, mentre quella posteriore è singola su iPhone 7 (12 megapixel) e doppia su iPhone 7 Plus (sempre 12 megapixel). Il primo guadagna lo stabilizzatore ottico, il secondo lo mantiene e aggiunge un doppio sensore, uno in grado di scattare foto grandangolari e l’altro in grado di offrire, per la prima volta su un iPhone, uno zoom ottico dell’immagine (fino a 2x ottico e fino a 10x digitale) che consentirà, di conseguenza, zoom notevoli senza perdita di qualità degli scatti. Su entrambi i modelli troviamo una lente con apertura pari ad F 1.8 che risulta il 60% più veloce nello scatto e per il 30% più efficiente. Modificato anche il True Tone Flash che adesso include 4 Led e il “Flicker sensor” per scatti al buio con colori ancora più realistici.

Apple ha anche confermato miglioramenti per quanto riguarda l’autonomia dei telefoni.

A bordo di iPhone 7 e di iPhone 7 Plus ci sarà ovviamente iOS 10 con tutte le sue novità che abbiamo già analizzato negli scorsi mesi.

iPhone 7 e iPhone 7 Plus vengono offerti in cinque colori, tra conferme, assenze e novità: scompare infatti la colorazione “Space Gray” in favore delle colorazioni “Black” e “Jet Black”. La prima ricorda tantissimo la versione “Ardesia” di iPhone 5 e di iPad mini 1, mentre la seconda rappresenta una novità assoluta per la linea iPhone: si tratta infatti di un modello nero lucido davvero molto particolare e piacevole. Confermate invece le colorazioni Silver, Gold e Rose Gold di iPhone 6s.

by

cixi Cixi

Related Articles