8 Ragioni per le quali dovresti fare un viaggio post diploma

Se c’è una cosa che mi contraddistingue è il bisogno di viaggiare e di trovare me stesso. La nostra vita è segnata da varie tappe, e non si finisce mai di scoprire e stupirsi davanti al nuovo. Una di queste è viaggiare, esplorare. Una delle cose più istintive nella natura umana. Che sia post-diploma o post-laurea poco importa, le tappe della tua vita le decidi tu e non è mai troppo presto per avventurarsi in qualcosa di nuovo e magico.

Non ci sono linee guida precise per affrontarlo, l’unica regola è: non tornare come sei partita. 

Non solo sarà un’esperienza indimenticabile, conoscerai nuove persone ma soprattutto nuovi aspetti di te, non rovinerà di certo la tua carriera accademica, anzi, tornerai fiera di te stessa e con più certezze che mai. Se ti senti un piccolo puntino nel mappamondo della vita ecco 8 ragioni per cui dovresti mollare tutto e mettere lo zaino in spalla.

1)Ti aiuterebbe a trovare un futuro lavoro:
Sei in un periodo di transizione nella tua vita e non devi aver fretta di iniziare nuovi corsi accademici/universitari. Viaggiare potrà sembrare l’ennesima perdita di tempo, ma tornerai con una marcia in più che sarà visibile agli occhi di tutti. Potrai valutare finalmente i tuoi reali interessi, trovare un lavoro o persino un corso di studi all’estero. Inoltre avere un percorso un po’ inusuale al di fuori della routine da sempre degli ottimi spunti di conversazione per un ipotetico colloquio.
Anche se smettessi di studiare per un anno e ti dedicassi a te stessa con un lavoretto part-time avrai con te il coraggio e l’impulsività che sono due caratteristiche preziose in un essere umano.

2)Non lo rimpiangerai:
Se ti sei posta la domanda almeno una volta, è il momento di farlo.
Potrai trovare mille scuse ma non reggeranno mai ciò che vuoi veramente. Anzi passerai giorni, settimane, addirittura mesi a chiederti perché tu non l’abbia fatto. “Ora o mai più” è uno stile di vita. L’adrenalina che proverai in quel preciso momento la ricorderai per tutta la vita… certe volte è bello persino aver paura.

3)Scoprirai le tue passioni:
Un antico proverbio indiano dice ”Viaggiando alla scoperta dei paesi, troverai il continente in te stesso”. In effetti non solo sarai finalmente indipendente e libera, ma avrai tempo e stimoli per capire cosa ti piace veramente. Spesso intrappolati nella nostra routine chiamiamo passioni ciò che abbiamo davanti agli occhi senza nemmeno porci la domanda: ”è davvero ciò che voglio?

4)Guarderai il mondo in una diversa prospettiva:
Suona come un cliché, ma non c’è niente di più vero. Il confronto col nuovo ti porterà a capire che siamo tutti diversi e speciali, ed è un requisito fondamentale da capire prima di entrare nel mondo degli adulti. Se solo l’avessero fatto tutti.

5)L’indipendenza:
Indipendente da quanto sei stata indipendente nella tua comfort-zone sin da piccola, qui il gioco si annulla. Imparerai cos’è la vera indipendenza. Lontana da amici, famiglia e tutto ciò che conosci. Separata da oceani e monti penserai a quant’è bello cavarsela da soli

6)Scoprirai te stessa:
Tutti dicono che la scuola o l’università formano la donna in cui ti rivedrai tra vent’anni. Ma trovare se stessi non è un foglio di carta, la tua identità non si trova tra i libri sui quali stai studiando. Viaggiare ti insegna che anche tu hai le tue forze, le tue debolezze. Ti spingerai nell’ignoto e brucerai i tuoi limiti. Ti spingerai a fare cose che non avresti mai pensato di fare e sarai una ragazza più forte, più grata alla vita, ma soprattutto più saggia.

7)Apprezzerai anche le difficoltà:
Anche se avrai sicuramente a che fare con problemi sia emotivi (paura, nervosismo) che economici o “amministrativi”, imparerai dalle stesse e le porterai fiera nel tuo bagaglio al ritorno.

8)Staccare la spina per un paio di mesi:
E’ un modo per tornare ad apprezzare le piccole cose che ti rendevano felice.

Viaggiare è una di quelle esperienze che cambieranno la tua vita nel miglior modo possibile. E capirai quanto è importante solo dopo averlo fatto. E’ ora di scrivere un capitolo della tua vita che potranno capire solo coloro che come te hanno avuto il coraggio e la voglia di dare un calcio alla realtà.

summet

by

mario-morrieri Mario Morrieri

Related Articles