Come avere uno smalto super cool in poche rapidissime mosse!

Molti dicono che le mani siano il nostro biglietto da visita. E in effetti non hanno tutti i torti.
Per questo oggi vi proponiamo 4 piccole mosse per applicare i vostri smalti preferiti senza sbavature o imperfezioni. Anche chi si mangia le unghie e non puo’ farne a meno puo’ e deve provarci!

1)Agitare lo smalto prima di aprirlo: così da assicurarsi che la stesura sia omogenea.

2)Applicare una base: So che molte di voi sono pigre o totalmente ignorano questo passaggio, ma provare per credere: applicando una base levigante -se la superficie delle vostre unghie non è omogenea- o rinforzante -se le vostre unghie si sfaldano facilmente- stendere lo smalto risulterà più semplice e le vostre unghie assumeranno un aspetto senza dubbio migliore!

3)Stendere lo smalto: Forse ignoravate anche questo, ma esistono piccolo accorgimenti anche su come stendere lo smalto: è bene evitare che sul pennello ce ne sia una quantità eccessiva ed è consigliabile stenderlo prima sulla punta per poi partire dal centro dell’unghia, proseguendo verso l’esterno con un movimento verticale. Dopo di che ,impegnatevi per trovare la pazienza per aspettare che si asciughi del tutto per applicare un secondo strato. Se preferite, potete applicare uno strato di smalto trasparente per rendere il colore dello smalto applicato brillante , e garantirne una maggiore durata. Per chi invece è iperattiva e ad aspettare non è capace ,segnaliamo l’esistenza di spray che accelerano l’asciugatura!

4) Evitare sbavature: Infine, per fare in modo che lo smalto non si sbavi e per correggere le imprecisioni, potete utilizzare il classico cotton fioc o un pennellino per gli occhi imbevuto di acetone!

star

by

gaia-mazzapica Gaia Mazzapica

Related Articles