FALL-14-PAGE-48-1o

Stylish & Warm: I nostri consigli per un look sotto zero

Scuola, università, lavoro, persino un primo appuntamento: ti insegneremo a dire addio a quel look da pupazzo di neve imbacuccato che tanto cerchi di evitare.Ecco 6 consigli su come affrontare questi ultimi mesi di gelo con una marcia in più.

LAYERING-PRO:
Mai pensato di indossare il tuo chiodo preferito o un blazer sotto il cappotto lungo? Uno dei tanti esempi di layering. Si tratta di costruire un outfit “livello su livello”, letteralmente, mixando tessuti e materiali primaverili su capi invernali a prova di polo nord. E via con un dolcevita sotto alla felpa o al tuo maglione di cashmere. Attenzione però: non significa rotolarvi ogni mattina nell’armadio.

EARMUFFS:
Vi ricorderanno sicuramente Chanel #3, una delle protagoniste del tanto amato Scream Queens. Gli Earmuff sono un tocco di colore e morbidezza che daranno carattere al vostro outfit (oltre ad evitare brutti colpi di vento ma si sa, do it for fashion).

CALZETTONI IN LANA:
Non c’è niente di più confortevole. Che ne dici di abbandonare le calze in cotone a favore dei calzettoni in lana?

FURRY:
La cosa più bella dell’inverno è poter indossare pellicce (ecologiche) come le vere principesse del polo nord: investi su un cappotto peloso che ti piace tanto, sarà il tuo compagno di avventure nei mesi freddi. Dalle varianti pastello ai classici crema e nero, ce n’è per tutti i gusti!

OVER THE KNEE BOOTS:
Un trend in ascesa da diverse stagioni, gli stivali sopra al ginocchio sono i nemici numero uno delle basse temperature! Versatili, comodi e soprattutto caldi.

SCIARPE:
Uno dei simboli iconici del lungo inverno, la sciarpa ti terrà al caldo nei giorni più freddi della stagione. Il segreto sta nello sperimentare: lunghezze, tessuti, colori. Dalle blanket scarf ai colli in pelo, arrotolate attorno al collo o legate da una cintura, successo assicurato!

prefeeee

by

mario-morrieri Mario Morrieri

Related Articles
Commenti