Come fare una crema super idratante per combattere il freddo

Con l’arrivo del freddo le mani vengono messe a dura prova: si arrossano, si screpolano, sono costantemente fredde! Tenerle al caldo, riparate con dei morbidi guanti, è una regola obbligatoria, ma a volte questo non basta. Come fare? Possiamo realizzare in casa una facilissima crema per le mani ideale per i mesi freddi, profumata al miele e delicata sulla pelle. Emolliente, antirossore, idratante e rigenerante. Aiuta i migliorare la microcircolazione, stimola l’ossigenazione delle cellule e così la rigenerazione dei tessuti. Rende la pelle morbida e delicata, elastica e tonica. Toglie i rossori e protegge dal freddo, soprattutto durante i mesi più freddi. Se conservata in simpatici vasetti decorati può essere un’ottima idea per un regalo di Natale per mamme, sorelle e amiche. Un regalo green, rispettoso dell’ambiente, utile, buono, semplice e realizzato con le proprie mani!
Gli ingredienti sono pochi: 50gr di burro di karitè, 30 gr di olio di mandorle dolci, 10 gocce di olio essenziale di camomilla, 10 gocce di olio essenziale di lavanda, 10 gocce di olio essenziale di malva e 1 cucchiaio di miele. Per aggiungere una nota antibatterica potete unire anche 15 gocce di olio essenziale di limone. Sciogliete a bagnomaria il burro di karitè, unite poi tutti gli altri ingredienti e mescolate bene. Potete anche utilizzare, per comodità, una frusta per evitare i grumi. Lasciate raffreddare e conservate la vostra crema in un barattolo di vetro, lontano dalla luce solare. Ovviamente, essendo un prodotto realizzato in casa, non dura a lungo. Si consiglia di realizzarlo in piccole dosi e consumarlo entro un mese.

oli

by

valentina-contessi Valentina Contessi

Related Articles