SOS brufoli, tutti i rimedi per l’acne

La voglia è sempre troppa, e spesso non ce la facciamo a resistere: quando un nuovo brufolo fa la sua comparsa sul viso è inevitabile schiacciarlo. Sai di non doverlo fare, eppure la tentazione è sempre più forte e alla fine ha la meglio. Oggi vi diamo 3 buone ragioni per le quali non dovreste mai e poi mai schiacciare i vostri brufoli, sperando che siano efficaci contro ogni tentazione!
1. Schiacciare un brufolo può causare infezione. Le mani sporche, gli oggetti utilizzati o anche un ambiente non sterile come il bagno di casa vostra sono tre agenti che possono portare a un’infezione. Quando infatti schiacci un brufolo, lasci quella zona di pelle libera ed esposta a batteri che possono causare brutte infezioni della pelle.

2 Potresti causare brutte cicatrici. Schiacciando un brufolo, il pus che esce causa la crescita di una crosta, che spesso e volentieri viene anch’essa rimossa come in un circolo vizioso. Ciò che alla fine troverete sarà una brutta cicatrice che è piuttosto difficile da coprire con il make-up.

3 Peggiorerete l’infiammazione e quindi l’aspetto del brufolo. Solitamente, un brufolo si schiaccia perché ritenuto antiestetico è piuttosto fastidioso da vedere. Sfortunatamente, schiacciando e pizzicando la zona, il suo aspetto risulterà decisamente peggiore. Tutta la pressione esercitata infatti, stressa la pelle circostante causando rossore e gonfiore.

by

giada-morgillo Giada Morgillo

Related Articles