festival-lookbook_7-1

I rimedi naturali contro le scottature estive

Quando siamo alla ricerca della tintarella perfetta potremmo cadere nell’errore di stare troppo al sole senza la giusta protezione, ed ecco che a fine giornata ci ritroviamo a fare i conti con l’odiosa scottatura!

Prurito, bruciore, caldo, rossore… questi i tipici sintomi che abbiamo un po’ esagerato con il sole. La natura ci offre splendidi rimedi in questi casi!

La prima regola rimane quella di bere molta acqua, per reintegrare i liquidi persi. La doccia va fatta con un sapone neutro e delicato, per evitare di irritare ancora di più la pelle. Quando vi asciugate tamponate con l’asciugamano invece di sfregarlo.

Il rimedio in assoluto più utilizzato è il gel di aloe. Questa fantastica pianta dalle molteplici proprietà è anche cicatrizzante e antinfiammatoria, antibatterica e lenitiva, inoltre accelera i tempi di rigenerazione dei tessuti. Spalmate delicatamente il gel sulle parti interessate e lasciate asciugare. Ottimo da tenere in frigorifero per un effetto ancora più rinfrescante!

Un altro rimedio molto utilizzato in questi casi è l’olio di iperico, anch’esso cicatrizzante e lenitivo, che favorisce il rinnovamento dei tessuti danneggiati. Facilmente realizzabile in casa o acquistabile in erboristeria. Si spalma delicatamente sul corpo e si lascia asciugare. Evitate di esporvi al sole subito dopo averlo utilizzato, perché questa pianta è leggermente fotosensibilizzante, e rischierà di lasciare delle macchie sulla pelle se si entra in contatto con il sole.

Un rimedio che tutti abbiamo in casa e che si rivela molto utile in caso di scottature è l’olio d’oliva. Mescolate in parti uguali olio e acqua e spalmate sulla zona da trattare. Questa pianta, dalle proprietà antinfiammatorie, idratanti, lenitive aiuterà la pelle a superare l’eritema senza danneggiamenti.

Volete un rimedio facile facile che ci hanno insegnato le nonne? Prendete una patata, pelatela e grattugiatela. Stendetela poi sulla zona irritata. Il senso di fresco e benessere sarà immediato! In alternativa alla patata è possibile anche utilizzare una carota, sempre grattugiata. Questo ortaggio ha proprietà vitaminizzanti e mineralizzanti, antisettiche e antinfiammatorie. Aiuterà dunque la pelle a rigenerarsi in fretta.

by

valentina-contessi Valentina Contessi

Related Articles
Commenti