Occhiaie: cause e rimedi per combatterle!

Occhiaie e borse sotto gli occhi non sono mai state qualcosa di cui andare fiere. Tutt’altro, chi ne soffre quotidianamente è sempre alla ricerca di soluzioni per nasconderle. Si, perché non sono solo il risultato indesiderato di una notte di festeggiamenti, bensì molto spesso esistono alcuni fattori naturali che ne enfatizzano la comparsa. Tra tutti lo stress, le carenze alimentari e la disidratazione sono le cause più comuni. Nasconderle serve a poco, e non esiste correttore che tenga: la parola d’ordine è prevenire. Come agire? Prima di tutto è bene precisare che esistono due tipologie di occhiaie: quelle gonfie ma non troppo scure e quelle incavate e quasi nere.

  • La prima cosa da fare è cambiare dieta. L’alimentazione sbagliata infatti è alla base di moltissimi disturbi dell’organismo. L’essenziale è ridurre i cibi troppo salati che causano ritenzione idrica.

  • Non sfregare gli occhi troppo spesso, poiché la pressione è uno stress per in nostri occhi, e aumenta la pigmentazione delle occhiaie.

  • Struccati sempre! Vietato andare a dormire senza prima aver rimosso fino a fondo il makeup.

  • Proteggi la tua pelle. Prima di procedere con l’applicazione del fondotinta utilizza una base di protezione solare su tutta la pelle e sul contorno occhi.

Se la prevenzione non basta, ecco qualche piccolo rimedio naturale e casalingo per alleviarne la comparsa, il gonfiore e il colore troppo scuro.

1. Non buttare le bustine di thè – dopo che hai fatto merenda con thè e biscotti, utilizza le bustine adagiandole sulle palpebre per almeno 10 minuti e goditi qualche momento di totale relax.

2. Il freddo è il tuo migliore amico – per ridurre il gonfiore e drenare la zona, utilizza due fette di cetriolo o due cucchiai da minestra lasciati a congelare nel freezer.

3. L’aloe è la soluzione a tutto – bagna due dischetti di cotone con una goccia di gel d’aloe e posizionali sulle palpebre lasciando agire per 10 minuti.

by

giada-morgillo Giada Morgillo

Related Articles