La favola di Winnie Harlow, rendere i propri difetti dei punti di forza

Ci sono storie reali che assomigliano a quelle delle favole, storie che hanno dell’incredibile e che ci insegnano che se ci credi davvero in quello che fai niente e nessuno potrà mai fermarti. Neanche una malattia della pelle come la vitiligine. Eroina di questa favola stupenda è Winnie Harlow, modella americana che ha saputo fare del suo “difetto” una forza, tanto da arrivare in brevissimo tempo ad eguagliare il successo e la popolarità di top model come Cara Delevigne e di tante altre.

Winnie non si è arresa, nonostante le numerose porte in faccia dalle case di moda, le prese in giro dei suoi compagni di scuola, Winie ha continuato a credere nel suo sogno, fino a quando è stata notata da un giornalista di Toronto, Shannon Boodram, che ha postato su Youtube un suo video, ottenendo in tempi brevissimi più di 150.000 visualizzazioni.

Ma il successo lo deve soprattutto a Tyra Banks ed al programma televisivo American Next Top Model, che l’ha resa fin da subito il personaggio più amato dal pubblico e l’ha lanciata a tutti gli effetti nel favoloso mondo della moda, rompendo quegli schemi dove la perfezione (spesso del tutto artificiale) è considerata automaticamente bellezza da emulare.

Winnie ha realizzato il suo sogno, è diventata testimonial di brand famosi come Diesel e Desigual, ha calcato le passerelle più importanti ed ha preso parte a videoclip musicali di cantanti del calibro di Eminem.

Cosa ci insegna la storia di Winnie? Che bisogna accettare i propri difetti, renderli dei punti di forza, evitare di perdere tempo combattendoli, come spesso ci ognuno di noi si trova a fare, perchè solo nel momento in cui li acetteremo davvero potremmo essere talmente forti da ottenere ciò che più desideriamo!

by

roberto-fioravanti Roberto Fioravanti

Related Articles