Combattere l’acne: i rimedi per la guerra ai brufoli

Non è un segreto che l’acne è uno dei problemi più fastidiosi che da sempre affliggono le teenagers. Non tutte, chiaro. Alcune ragazze hanno la pelle liscia come la seta, e la comparsa di un brufolo o di un punto nero sembra un miraggio. Ma per tutte voi che siete state meno fortunate, ecco come correre ai ripari. La minaccia infatti è sempre dietro l’angolo, e la comparsa di un brufolo sembra seguire alla lettera il calendario degli appuntamenti: una festa, un’uscita con le amiche, un appuntamento romantico o.. la foto di classe! Farsi prendere da una crisi isterica non è la soluzione migliore; ecco alcuni rimedi facili ed efficaci per migliorare la situazione.

Tè verde: oltre ad essere un ottimo prodotto drenante, il tè verde aiuta a lenire i rossori e i gonfiori dell’acne. Prepara un infuso di tè e quando sarà freddo versalo nelle formine per il ghiaccio. Una notte nel freezer et voilà, tanti cubetti di tè verde da spalmare sul brufolo tre volte al giorno.

Maschera all’argilla: uno dei rimedi più tradizionali ma sempre efficaci. L’argilla infatti ha la capacità di asciugare le imperfezioni e stringere i pori. Basta unire la polvere a un po’ d’acqua e lasciare agire su tutto il viso per 20 minuti.

Aloe: le sue molteplici proprietà terapeutiche consentono all’aloe di essere utilizzata per diversi problemi. Non è da meno l’acne: per limitare l’infiammazione della pelle basterà strofinare una goccia di gel d’aloe sui brufoli da trattare prima di andare a dormire.

Aceto di mele: ecco un altro prodotto poco conosciuto e utilizzato ma che assicura risultati strabilianti. Basterà bagnare un dischetto di cotone con l’aceto di mele e tamponare sul viso, lasciando asciugare tutta la notte.

by

giada-morgillo Giada Morgillo

Related Articles