make_up_for_ever_step1_primers

Base make-up: i nuovi primer Make Up Forever Step 1

Come le regole del make up perfetto insegnano, il primo e fondamentale step per avere una base viso perfetta è l’applicazione di un primer. Per le meno informate, il primer è un prodotto indispensabile per la tenuta del fondotinta: si stende prima della sua applicazione, e aiuta ad aumentarne la tenuta opacizzando la pelle del viso. Ma sono diverse le sue funzioni, e a seconda della formulazione ogni primer è adatto a svolgere un determinato compito sulla pelle, così come ci dimostra Make Up Forever, che ha da poco lanciato la sua nuovissima linea di primer, la Make Up Forever Step 1 Skin Equalizer. Una gamma di ben 10 diversi primer è stata ideata per essere adatta ad ogni diversa tipologia di pelle, ed ognuno apporta una correzione del colore ideale per ogni carnagione. Il Complesso Equalizer contenuto nella loro formulazione agisce in modo tale da avere una stesura semplice del prodotto e una lunga durata. Ecco le dieci diverse basi in una piccola descrizione, per scoprire quella più adatta alla propria tipologia di pelle!

Base opacizzante – adatta a coloro che hanno una pelle mista o grassa e che quindi tende a lucidarsi con estrema facilità. Il complesso Subustop Vegetal aiuta a minimizzare i pori per una maggiore durata del make up.

Base correttrice – ideale per le pelli che tendono ad arrossarsi. Questa base infatti neutralizza il colore rosso e infiammato dell’incarnato, uniformandolo e idratandolo.

Base levigante – adatta alle pelli meno giovani, aiuta a levigare e riempire le piccole rughe e imperfezioni del viso, lasciando la pelle morbida e uniforme.

Base nutriente – è perfetta per le pelli molto secche che hanno bisogno di maggiore idratazione, poiché provvede a riparare secchezza e disidratazione. La sua texture è infatti molto più ricca rispetto alle altre, così da nutrire la pelle in profondità.

Base idratante – questo primer idrata la pelle secca grazie all’H2O Complex, rimanendo più leggero rispetto alla Base nutriente, ma donando una pelle morbida e idratata.

Basi correttrici – sono tre le basi che correggono il colorito dell’incarnato per una pelle alla vista più luminosa e sana. Tre diverse colorazioni sono studiate a seconda delle diverse carnagioni: rosa per pelli chiare con sottotono giallo, azzurra per pelli medie con sottotono giallo e color pesca per pelli medio/chiare con sottotono neutro.

Basi luminosità – fanno parte della stessa linea delle basi correttrici e illuminanti, ma queste ultime sono dedicate alle pelli molto scure: gialla per le pelli medio/scure e color caramello per le pelli nere.

by

giada-morgillo Giada Morgillo

Related Articles
Commenti